Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/163: IL CHALLENGE AIGG DIAVOLINA 2017 PRENDE IL VIA DAL MARCO SIMONE

L'ospitalitÓ di Laura Biagiotti e della figlia Lavinia per l'esordio del circuito dei giornalisti golfisti


ROMA - Come ogni anno, ha tappe importanti il challenge AIGG Diavolina. Questa laziale ne è il debutto, nella consueta due giorni romana, sicuramente considerevole. Oggi siamo al “Marco Simone” a Roma, proseguirà domani al “Terre dei Consoli” nel viterbese, per successivamente far tappa al “Bologna” e a “Le Fonti” in Emilia Romagna, a “Punta Ala” e “Terme di Saturnia” in Toscana, a “Cà della Nave” e “Montecchia” in Veneto, al “Colline del Gavi” e “Villa Carolina” in Piemonte, e a “Bergamo” e “Villa d’Este” in Lombardia. Oltre a questo giro d’Italia, c’è l’Alpen Cup in tre tappe nei GC di Asiago,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, blitz dei vigili: 50 dosi in tasca, tre cellulari e 270 euro

SPACCIO: PROFUGO-PUSHER DI NUOVO IN MANETTE

Un 26enne del Gambia giÓ arrestato in ottobre dai carabinieri


TREVISO - Era già stato arrestato dai carabinieri nell'ottobre dello scorso anno: i militari lo avevano sorpreso mentre spacciava droga a dei minorenni ai giardini di Porta Altinia. Ieri pomeriggio è stato nuovamente arrestato, questa volta dalla polizia locale. Parliamo di un profugo, già ospite nei mesi scorsi della Caritas: un 26enne originario del Gambia, già conosciuto alle forze dell'ordine.
Ieri verso le 15 una pattuglia della polizia locale in borghese aveva notato attorno ad una panchina di via Lungosile Mattei, un gruppo di extracomunitari di colore. Tra questi veniva riconosciuto un 26 enne, proveniente dal Gambia, già noto alle forze dell'ordine.
Gli agenti hanno deciso di avvicinarsi per effettuare un controllo ma lo straniero ha tentato di allontanarsi in sella ad una bicicletta. Il tentativo di fuga è stato inutile: gli agenti lo hanno subito bloccato.
Il 26enne è stato quindi accompagnato presso il Comando della polizia locale di via Castello d'Amore e perquisito: all'interno degli indumenti intimi sono stati trovati circa 50 dosi di stupefacente confezionate singolarmente e pronte per essere spacciate nel corso del pomeriggio.
Lo straniero era dotato  anche di tre telefoni cellulari e denaro contante in banconote di piccolo taglio per un totale di 270 euro. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro penale. Il pm di turno, visti anche i precedenti, ne ha disposto la custodia presso la cella del Comando in attesa della comparizione di domani dinnanzi al giudice, per lo svolgimento del processo per direttissima.