Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: ╚ GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, guasto ad una condotta del bagno negli uffici del Coni

INFILTRAZIONE D'ACQUA, KO GLI UFFICI DELL'ACI

Uffici chiusi stamani e disagi per chi si presentava allo sportello


TREVISO - Una perdita d'acqua dal bagno del piano superiore, nella sede provinciale del Coni, ha causato il crollo di parte del controsoffitto degli uffici dell'Aci di viale della Repubblica a Treviso. Il danno che avrebbe riguardato anche alcuni pc ed il server, ha portato alla chiusura degli sportelli con il pubblico con molti cittadini che hanno dovuto rinunciare al disbrigo delle pratiche. Il danno non sarebbe fortunatamente di grave entità. Sul posto sono giunti per un sopralluogo i vigili del fuoco di Treviso. “C'è stata una perdita da un lavandino e un'infiltrazione nel muro -dichiara il presidente provinciale del Coni, Giovanni Ottoni- la paura è che si creassero danni gravi alle apparecchiature. Noi fortunatamente non abbiamo avuto gravi problemi. Purtroppo sono cose che possono succede”.