Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, guasto ad una condotta del bagno negli uffici del Coni

INFILTRAZIONE D'ACQUA, KO GLI UFFICI DELL'ACI

Uffici chiusi stamani e disagi per chi si presentava allo sportello


TREVISO - Una perdita d'acqua dal bagno del piano superiore, nella sede provinciale del Coni, ha causato il crollo di parte del controsoffitto degli uffici dell'Aci di viale della Repubblica a Treviso. Il danno che avrebbe riguardato anche alcuni pc ed il server, ha portato alla chiusura degli sportelli con il pubblico con molti cittadini che hanno dovuto rinunciare al disbrigo delle pratiche. Il danno non sarebbe fortunatamente di grave entità. Sul posto sono giunti per un sopralluogo i vigili del fuoco di Treviso. “C'è stata una perdita da un lavandino e un'infiltrazione nel muro -dichiara il presidente provinciale del Coni, Giovanni Ottoni- la paura è che si creassero danni gravi alle apparecchiature. Noi fortunatamente non abbiamo avuto gravi problemi. Purtroppo sono cose che possono succede”.