Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/153: IL WINTER 4 PALLE A CA' DELLA NAVE

Nuova tappa del circuito griffato Cristianevents


CA' DELLA NAVE - Rinviata per maltempo la Louisiana a due del giorno 15, che sarà riprogrammata per il 5 di febbraio, domenica 22 è partita finalmente a Cà della Nave la lunga teoria dei “Cristianevents”, con la gara a coppie “4 palle”. Il regolamento...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, guasto ad una condotta del bagno negli uffici del Coni

INFILTRAZIONE D'ACQUA, KO GLI UFFICI DELL'ACI

Uffici chiusi stamani e disagi per chi si presentava allo sportello


TREVISO - Una perdita d'acqua dal bagno del piano superiore, nella sede provinciale del Coni, ha causato il crollo di parte del controsoffitto degli uffici dell'Aci di viale della Repubblica a Treviso. Il danno che avrebbe riguardato anche alcuni pc ed il server, ha portato alla chiusura degli sportelli con il pubblico con molti cittadini che hanno dovuto rinunciare al disbrigo delle pratiche. Il danno non sarebbe fortunatamente di grave entità. Sul posto sono giunti per un sopralluogo i vigili del fuoco di Treviso. “C'è stata una perdita da un lavandino e un'infiltrazione nel muro -dichiara il presidente provinciale del Coni, Giovanni Ottoni- la paura è che si creassero danni gravi alle apparecchiature. Noi fortunatamente non abbiamo avuto gravi problemi. Purtroppo sono cose che possono succede”.