Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dal prog rock, al funk dal crossover alla canzone d'autore

DJAM MUSIC CONTEST: I QUATTRO GRUPPI DELLA FINALE

Sabato 20 febbraio allo Spazio Mavv di Vittorio Veneto


VITTORIO VENETO - Si conclude sabato 20 febbraio con un’attesissima finale, la prima edizione del Djam Music Contest, il concorso musicale per band e solisti under 35 organizzato dal Progetto Giovani del Comune di Vittorio Veneto. Dalle ore 21 sul palco dello Spazio MAVV si alterneranno i quattro gruppi che, dopo aver superato la concorrenza di 50 artisti provenienti da tutta Italia, hanno positivamente passato anche le appassionanti semifinali live.

Pubblico e giuria, nell’accogliente atmosfera del locale di Vittorio Veneto potranno riascoltare i bolognesi Esserelà, autori di un’inedita formula prog/rock/funk, il giovane cantautore Filippo Lazzer, il funk-rock dei vittoriesi Muppets for Dinner e le originali sonorità crossover dei Magnetic Anomaly Detectors.

A decretare il vincitore sarà una giuria tecnica che vede tra le proprie fila il cantautore Gerardo Pozzi, vincitore del premio nazionale intitolato a Fabrizio De Andrè, e lo storico bassista di Elisa, Max Gelsi. Ma un ruolo fondamentale nella serata è riservato al pubblico, vero e proprio giudice aggiunto, che potrà esprimere la propria preferenza attraverso i tagliandi di voto distribuiti gratuitamente all’ingresso.

Ad introdurre la serata e consegnare i premi ai vincitori saranno il Sindaco Roberto Tonon e l’Assessore alle Politiche Giovanili Barbara De Nardi che hanno da subito creduto in questo progetto pensato dai giovani per i giovani. “Questa prima edizione del contest, organizzata dallo Spazio Musica del nostro Centro Giovani, - afferma l’Assessore Barbara De Nardi - è riuscita a catalizzare non solo l’interesse dei musicisti partecipanti e del pubblico, ma anche degli sponsor e dei partner che hanno messo a disposizione i premi, i servizi di promozione, report video e fotografici, servizi tecnici, strumenti musicali usati durante le serate e così via. Non solo un supporto prezioso per la buona riuscita del progetto ma anche un modo per fare capire ai ragazzi l’importanza del lavoro di rete.”

A condurre la finale sarà Paolo Pappagallo dell’emittente web ViviRadio che, a fine serata, avrà il compito di svelare i vincitori. Il gruppo che si aggiudicherà il primo posto al Djam Music Contest avrà diritto ad una registrazione professionale di un EP presso il Garage Studio, un press kit completo di shooting fotografico e l’opportunità di esibirsi sul palco del festival vittoriese “Rock4AIL”. Al secondo classificato verrà offerta la possibilità di usufruire per un mese della sala di registrazione del Progetto Giovani e un buono in strumentazione musicale del valore di 200 euro. Infine al terzo classificato verrà offerto un buono in strumentazione musicale del valore di 100 euro.

Partner: Banca della Marca, Garage Records, Erisimo Strumenti Musicali, Synago Onlus, La Tenda TV, ViVi Radio, Max Video Megastore, Sebastiano Mescolotto Photography.

La serata finale avrà inizio alle ore 21 con ingresso libero. Lo Spazio Mavv si trova in via del Gelsolino, 43 a Vittorio Veneto.