Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La formazione flauto-chitarra in un repertorio cameristico poco noto

"ALLEGRO ASSAI ESPRESSIVO" IN CONCERTO IL DUO GUGLIELMI - MATTIUZZO

Il concerto venerdì 19 febbraio al Teatro Sant'Anna di Treviso


TREVISO - Penultima serata al Teatro Sant’Anna per la rassegna “Musica & Teatro”, ideata e organizzata da Gli Alcuni con il patrocinio del Comune di Treviso.

La serata in programma venerdì 19 febbraio alle 21 vedrà come interpreti Gabriele Guglielmi (flauto) e Carlo Mattiuzzo (chitarra) in un piacevolissimo concerto intitolato “Allegro assai espressivo”.

I due giovani ma valenti musicisti, quando suonano insieme uniscono al virtuosismo e all'immediatezza comunicativa la volontà di ampliare gli orizzonti della classica formazione flauto-chitarra, proponendo programmi originali e coerenti volti alla valorizzazione di musiche nuove o poco conosciute. Quello proposto dal Duo Guglielmi e Mattiuzzo è un percorso attraverso i capolavori del repertorio cameristico con chitarra del primo Ottocento. Una selezione che parte dalle profondità introspettive dei Lieder di Schubert e si fa via via più brillante, con alcune delle migliori pagine di Anton Diabelli e Mauro Giuliani e con la trascrizione della travolgente Ouverture del Tancredi di Rossini, per approdare infine allo spensierato virtuosismo paganiniano.

Il programma della serata:
Franz Schubert (1797-1828): Nachtstück  D. 672 – Ständchen  D. 957 n. 4
Mauro Giuliani (1781-1829): dal Duo Concertant  Op. 25, Maestoso
Anton Diabelli (1781-1858): Grande Serenade  Op. 67, Andante sostenuto, Allegro moderato, Rondò pastorale, Marcia
Gioachino Rossini (1792-1868): Ouverture dal Tancredi, nella trascrizione per flauto e chitarra di Ferdinando Carulli (1770-1841)
Niccolò Paganini (1782-1840): Sonata Concertata  M.S. 2, Allegro spiritoso, Adagio assai espressivo,
Rondeau (arrangiamento a cura del Duo Guglielmi-Mattiuzzo)

Biglietti: interi 10 Euro – ridotti 8 Euro| per informazioni e prevendite: tel. 0422.421142 – email

teatro@alcuni.it | www.alcuni.it.