Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La formazione flauto-chitarra in un repertorio cameristico poco noto

"ALLEGRO ASSAI ESPRESSIVO" IN CONCERTO IL DUO GUGLIELMI - MATTIUZZO

Il concerto venerdì 19 febbraio al Teatro Sant'Anna di Treviso


TREVISO - Penultima serata al Teatro Sant’Anna per la rassegna “Musica & Teatro”, ideata e organizzata da Gli Alcuni con il patrocinio del Comune di Treviso.

La serata in programma venerdì 19 febbraio alle 21 vedrà come interpreti Gabriele Guglielmi (flauto) e Carlo Mattiuzzo (chitarra) in un piacevolissimo concerto intitolato “Allegro assai espressivo”.

I due giovani ma valenti musicisti, quando suonano insieme uniscono al virtuosismo e all'immediatezza comunicativa la volontà di ampliare gli orizzonti della classica formazione flauto-chitarra, proponendo programmi originali e coerenti volti alla valorizzazione di musiche nuove o poco conosciute. Quello proposto dal Duo Guglielmi e Mattiuzzo è un percorso attraverso i capolavori del repertorio cameristico con chitarra del primo Ottocento. Una selezione che parte dalle profondità introspettive dei Lieder di Schubert e si fa via via più brillante, con alcune delle migliori pagine di Anton Diabelli e Mauro Giuliani e con la trascrizione della travolgente Ouverture del Tancredi di Rossini, per approdare infine allo spensierato virtuosismo paganiniano.

Il programma della serata:
Franz Schubert (1797-1828): Nachtstück  D. 672 – Ständchen  D. 957 n. 4
Mauro Giuliani (1781-1829): dal Duo Concertant  Op. 25, Maestoso
Anton Diabelli (1781-1858): Grande Serenade  Op. 67, Andante sostenuto, Allegro moderato, Rondò pastorale, Marcia
Gioachino Rossini (1792-1868): Ouverture dal Tancredi, nella trascrizione per flauto e chitarra di Ferdinando Carulli (1770-1841)
Niccolò Paganini (1782-1840): Sonata Concertata  M.S. 2, Allegro spiritoso, Adagio assai espressivo,
Rondeau (arrangiamento a cura del Duo Guglielmi-Mattiuzzo)

Biglietti: interi 10 Euro – ridotti 8 Euro| per informazioni e prevendite: tel. 0422.421142 – email

teatro@alcuni.it | www.alcuni.it.