Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lo storico Ceschin e Ricky Bizzarro raccontano il dopo Caporetto

"DALLA TERRA DI NESSUNO": LO SPETTACOLO A FARRA DI SOLIGO

Venerdì 19 febbraio all'Auditorium Santo Stefano


Venerdì 19 febbraio alle ore 20:45 all'Auditorium Santo Stefano di Farra di Soligo (TV) (via CalNova, 16) andrà in scena, per la prima volta nel Quartier del Piave, lo spettacolo “Dalla terra di nessuno – Cronache di guerra tra Caporetto e il Piave”. Scritto e raccontato dallo storico trevigiano Daniele Ceschin e dal cantautore Ricky Bizzarro, lo spettacolo racconta la ritirata dei soldati italiani da Caporetto durante la Prima Guerra Mondiale; al violoncello, l'accompagnamento di Laura Balbinot. La disfatta di Caporetto, cui segue la ritirata dell'esercito italiano dall'Isonzo al Piave, e la fuga dei civili, rappresenta un anno di fame, atrocità, stupri. Ma la lettura di Ceschin prenderà in considerazione anche la guerra dei fanti, la violenza della trincea, la morte e la memoria del conflitto, intrecciando il suo racconto con le incursioni musicali e gli spunti di Bizzarro.
L'appuntamento è fortemente voluto dal Gruppo Culturale Co Libri, dopo le numerose repliche allestite nelle scuole della Destra Piave. Lo spettacolo è prodotto da Arci Treviso, con il patrocinio del Comune di Farra di Soligo.
L'evento si inserisce nell'ambito delle commemorazioni del centenario della Grande Guerra: DALLA TERRA DI NESSUNO – Cronache di guerra tra Caporetto e il Piave,
L'ingresso è gratuito, fino a esaurimento posti. È possibile lasciare comunque un'offerta libera all'associazione Co Libri, ente organizzatore della data. Per Informazioni si prega di contattare Arci Treviso al numero 0422 410590, o di inviare una e-mail all'indirizzo treviso@arci.it.