Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente alla "Sita Antincendi" di via Baldrocco

CASTAGNOLE: ESTINTORE ESPLODE, MORTO UN OPERAIO

A perdere la vita il 55enne di Paese Silvano Agnoletto


PAESE - Un operaio 55 anni, Silvano Agnoletto, è morto a causa dello scoppio di un estintore avvenuto all'interno della "Sita Antincendio" di via Baldrocco a Castagnole di Paese, di fronte al "Consorzio agrario". Un'intera comunità è in lutto per la sua scomparsa, sulla quale stanno indagando i tecnici dello Spisal, intervenuti sul posto assieme ai paramedici del Suem118, i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione. L'uomo, secondo una prima ricostruzione, stava eseguendo la manutenzione di un estintore quando all'improvviso è esploso non lasciando scampo all'operaio, che lascia la moglie e due figli. La magistratur aha aperto un fascicolo sul caso in attesa di avere i primi riscontri degli investigatori, che saranno sul tavolo del pm di turno entro sabato e che ermetteranno di rilasciare il nulla osta per la sepoltura. Non è infatti intenzione della Procura effettuare l'autopsia sul corpo dello sfortunato operaio.