Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente alla "Sita Antincendi" di via Baldrocco

CASTAGNOLE: ESTINTORE ESPLODE, MORTO UN OPERAIO

A perdere la vita il 55enne di Paese Silvano Agnoletto


PAESE - Un operaio 55 anni, Silvano Agnoletto, è morto a causa dello scoppio di un estintore avvenuto all'interno della "Sita Antincendio" di via Baldrocco a Castagnole di Paese, di fronte al "Consorzio agrario". Un'intera comunità è in lutto per la sua scomparsa, sulla quale stanno indagando i tecnici dello Spisal, intervenuti sul posto assieme ai paramedici del Suem118, i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione. L'uomo, secondo una prima ricostruzione, stava eseguendo la manutenzione di un estintore quando all'improvviso è esploso non lasciando scampo all'operaio, che lascia la moglie e due figli. La magistratur aha aperto un fascicolo sul caso in attesa di avere i primi riscontri degli investigatori, che saranno sul tavolo del pm di turno entro sabato e che ermetteranno di rilasciare il nulla osta per la sepoltura. Non è infatti intenzione della Procura effettuare l'autopsia sul corpo dello sfortunato operaio.