Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente alla "Sita Antincendi" di via Baldrocco

CASTAGNOLE: ESTINTORE ESPLODE, MORTO UN OPERAIO

A perdere la vita il 55enne di Paese Silvano Agnoletto


PAESE - Un operaio 55 anni, Silvano Agnoletto, è morto a causa dello scoppio di un estintore avvenuto all'interno della "Sita Antincendio" di via Baldrocco a Castagnole di Paese, di fronte al "Consorzio agrario". Un'intera comunità è in lutto per la sua scomparsa, sulla quale stanno indagando i tecnici dello Spisal, intervenuti sul posto assieme ai paramedici del Suem118, i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione. L'uomo, secondo una prima ricostruzione, stava eseguendo la manutenzione di un estintore quando all'improvviso è esploso non lasciando scampo all'operaio, che lascia la moglie e due figli. La magistratur aha aperto un fascicolo sul caso in attesa di avere i primi riscontri degli investigatori, che saranno sul tavolo del pm di turno entro sabato e che ermetteranno di rilasciare il nulla osta per la sepoltura. Non è infatti intenzione della Procura effettuare l'autopsia sul corpo dello sfortunato operaio.