Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA È IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Tra gli ospiti, Stokka di Unlimited Struggle e Cento Canesio di Lobster Apparel

TRA PUNK E HIP-HOP, L'UNDERGROUND ITALIANO SI RACCONTA AL DJANGO

Stasera Turi Messineo presenta il libro "Black hole"


Dalla musica punk all'hip pop. Dalle autoproduzioni - tra fanzine ed etichette indipendenti - all'arte urbana dei writers. Sono oltre ottanta le voci raccolte da Turi Messineo nel libro “Black hole, uno sguardo sull’underground italiano” che ripercorrono una storia lunga quarantanni di musica, arte, luoghi e idee nati dal basso.
Stasera – venerdì 19 febbraio – ore 21.00 l'autore sarà al centro sociale Django di Treviso (via Monterumici, 11) per presentare il libro assieme ad alcuni protagonisti della scena underground locale: Stokka di Unlimited Struggle, Marco De Vidi giornalista per Il Manifesto e Vice Italia e Cento Canesio di Lobster Apparel Marker Shop. A traghettare la conversazione Carlo Geromel del Django e chitarrista degli Atom Tanks, che ci ha introdotto alla serata.