Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 19.10 a Monigo il Benetton cerca la seconda vittoria di fila

FORZA LEONI, CONTRO I DRAGONS VOGLIAMO IL BIS

Due i cambiamenti nel XV: Esposito e Traorè


TREVISO Stasera alle 19.10 allo Stadio Monigo, i Leoni reduci dalla vittoria rifilata ai Cardiff Blues affronteranno i gallesi dei Newport Gwent Dragons, quindicesimo round di Guinness Pro12. Eccezione fatta per Luca Morisi e Matteo Zanusso, tra i biancoverdi saranno assenti i giocatori selezionati dal CT della Nazionale Jacques Brunel in vista del match tra Italia vs Scozia, valido per la terza giornata del Sei Nazioni 2016. All'ancora indisponibile Santamaria, in settimana si è aggiunto anche il man of the match della scorsa giornata Alberto De Marchi, bloccato da un problema alla schiena. Coach Marius Goosen cambia due sole pedine nel XV che scenderà in campo dal primo minuto. L'estremo sarà Jayden Hayward coadiuvato nel triangolo allargato dalle ali Ludovico Nitoglia ed Angelo Esposito, reparto dei centri composto da Luca Morisi ed Alberto Sgarbi. Mediana affidata ad Alberto Lucchese, con Sam Christie ad apertura.

Il reparto degli avanti vede in prima linea Cherif Traorè, Luca Bigi e Simone Ferrari. Seconda linea con Filo Paulo al fianco di Tom Palmer. Infine in terza linea Andrea De Marchi e Marco Lazzaroni saranno i flanker e Dean Budd con il numero 8 chiuderà il pack biancoverde.


BENETTON 15 Jayden Hayward, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Luca Morisi, 12 Alberto Sgarbi ( C ), 11 Angelo Esposito, 10 Sam Christie, 9 Alberto Lucchese, 8 Dean Budd, 7 Marco Lazzaroni, 6 Andrea De Marchi, 5 Tom Palmer, 4 Filo Paulo, 3 Simone Ferrari, 2 Luca Bigi, 1 Cherif Traorè. A disposizione: 16 Filippo Filippetto, 17 Matteo Zanusso, 18 Manu Salesi, 19 Jeff Montauriol, 20 Marco Barbini, 21 Robert Barbieri, 22 Chris Smylie, 23 Tommaso Iannone

Head Coach: Marius Goosen

DRAGONS 15 Carl Meyer, 14 Ashton Hewitt, 13 Adam Hughes, 12 Adam Warren, 11 Hallam Amos, 10 Angus O’Brien, 9 Sarel Pretorius, 8 Nick Crosswell, 7 Nic Cudd, 6 Ben White, 5 Rynard Landman, 4 Cory Hill, 3 Brok Harris, 2 Rhys Thomas ( C ), 1 Boris Stankovich. A disposizione: 16 Rhys Buckley, 17 Hugh Gustafson, 18 Shaun Knight, 19 Matthew Screech, 20 Lewis Evans, 21 Charlie Davies, 22 Geraint Rhys Jones, 23 Ross Wardle Head Coach: Kingsley Jones

ARBITRO: Andrew Brace (IRFU)