Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Dalle 20, in programma brani di Brahms e Dvorak

LA MUSICA UNICA AL MONDO DEI FRATELLI BARUTTI ALLA FENICE

Il Quintetto in concerto stasera nel teatro veneziano


VENEZIA - Nel panorama musicale non ha uguali: il Quintetto Barutti è l'unica formazione al mondo per quartetto d'archi e pianoforte composta tutta da fratelli. Bruna e Mila violiniste, Fiorenza violista, Giuseppe violoncellista, Anna pianista saranno protagonisti di un concerto lunedì 22 febbraio dalle 20, al Teatro La Fenice di Venezia, nell'ambito della stagione di musica da camera, promossa dalla Società veneziana di concerti.
I fratelli Barutti, veneziani, hanno una pratica costante come prestigiosi concertisti e cameristi di vaglia e vantano una formazione con grandi interpreti quali Wilhelm Kempff, Sergiu Celibidache, Corrado Romano, Sergio Lorenzi, Franco Rossi, Bruno Giuranna. Il loro particolare legame di sentimento, aggiunge, al virtuosismo tecnico di ciascuno, un'ulteriore profondità interpretativa. La filosofia del Quintetto è una perfetta adesione al testo musicale, all'architettura compositiva, alla continua ricerca del dialogo all'interno della partitura attraverso il suono, linguaggio universale per eccellenza. Insieme, si sono esibiti nei più prestigiosi teatri e rassegne italiane ed internazionali, raccogliendo un crescente successo di pubblico e critica.
Dopo l'applauditissimo concerto del 20 dicembre scorso all'Auditorium di Santa Caterina a Treviso, nell'ambito delle Matinée musicali promosse dall'amministrazione comunale e dall'Associazione culturale Veneto Uno, l'ensemble torna a proporre le straordinarie suggestioni di Brahms e Dvorak nello storico teatro della città di San Marco.

Ascoltiamo la presentazione del concerto nell'intervista a Giuseppe Barutti.


Concerto del Quintetto Barutti
Teatro la Fenice, Società Veneziana dei Concerti



Programma:

Johannes BRAHMS
Quintetto in fa minore per pianoforte e archi, op. 34

Allegro non troppo
Andante, un poco Adagio
Scherzo
Finale. Poco sostenuto, Allegro non troppo

Antonin DVORAK
Quintetto per pianoforte n. 2 in la maggiore, op. 81

Allegro, ma non tanto
Dumka, Andante con moto
Scherzo, Furiant: Molto vivace
Allegro