Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, multe per oltre 25mila euro, gravi irregolarità

CIBI MAL CONSERVATI E SENZA ETICHETTE, BLITZ DI POLIZIA LOCALE E NAS

Nel mirino quattro negozi di Piazza Giustinian Recanati


TREVISO - Nella mattinata odierna si è svolto un controllo congiunto tra alcune pattuglie della Polizia Locale, coordinate direttamente sul campo dal Comandante Ing. Manfredonia ed il gruppo NAS dei Carabinieri di Treviso. Obiettivo del controllo, operato a seguito di molteplici segnalazioni di cittadini, sono stati quattro esercizi commerciali dell’area di Piazza Giustinian Recanati. Controllati, in particolare, un phone center, un negozio di macelleria ed uno misto alimentare/non alimentare. Sono state oltre una ventina le violazioni accertate, per un importo complessivo non inferiore a 25mila € : una decina di queste elevate a fronte di violazioni in materia di etichettatura e conservazione degli alimenti ed altrettante di carattere amministrativo. Tra queste ultime, l'esercizio abusivo della rivendita di prodotti non alimentari a carico di un negozio alimentare. Nei confronti di uno degli esercizi commerciali, è stato elevato anche un verbale per occupazione abusiva di suolo pubblico. Nel corso del controllo sono emerse altresì gravi irregolarità di carattere fiscale per le quali seguiranno segnalazioni alle apposite autorità competenti (Guardia Di Finanza e Camera di Commercio).