Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, multe per oltre 25mila euro, gravi irregolarità

CIBI MAL CONSERVATI E SENZA ETICHETTE, BLITZ DI POLIZIA LOCALE E NAS

Nel mirino quattro negozi di Piazza Giustinian Recanati


TREVISO - Nella mattinata odierna si è svolto un controllo congiunto tra alcune pattuglie della Polizia Locale, coordinate direttamente sul campo dal Comandante Ing. Manfredonia ed il gruppo NAS dei Carabinieri di Treviso. Obiettivo del controllo, operato a seguito di molteplici segnalazioni di cittadini, sono stati quattro esercizi commerciali dell’area di Piazza Giustinian Recanati. Controllati, in particolare, un phone center, un negozio di macelleria ed uno misto alimentare/non alimentare. Sono state oltre una ventina le violazioni accertate, per un importo complessivo non inferiore a 25mila € : una decina di queste elevate a fronte di violazioni in materia di etichettatura e conservazione degli alimenti ed altrettante di carattere amministrativo. Tra queste ultime, l'esercizio abusivo della rivendita di prodotti non alimentari a carico di un negozio alimentare. Nei confronti di uno degli esercizi commerciali, è stato elevato anche un verbale per occupazione abusiva di suolo pubblico. Nel corso del controllo sono emerse altresì gravi irregolarità di carattere fiscale per le quali seguiranno segnalazioni alle apposite autorità competenti (Guardia Di Finanza e Camera di Commercio).