Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, multe per oltre 25mila euro, gravi irregolaritą

CIBI MAL CONSERVATI E SENZA ETICHETTE, BLITZ DI POLIZIA LOCALE E NAS

Nel mirino quattro negozi di Piazza Giustinian Recanati


TREVISO - Nella mattinata odierna si è svolto un controllo congiunto tra alcune pattuglie della Polizia Locale, coordinate direttamente sul campo dal Comandante Ing. Manfredonia ed il gruppo NAS dei Carabinieri di Treviso. Obiettivo del controllo, operato a seguito di molteplici segnalazioni di cittadini, sono stati quattro esercizi commerciali dell’area di Piazza Giustinian Recanati. Controllati, in particolare, un phone center, un negozio di macelleria ed uno misto alimentare/non alimentare. Sono state oltre una ventina le violazioni accertate, per un importo complessivo non inferiore a 25mila € : una decina di queste elevate a fronte di violazioni in materia di etichettatura e conservazione degli alimenti ed altrettante di carattere amministrativo. Tra queste ultime, l'esercizio abusivo della rivendita di prodotti non alimentari a carico di un negozio alimentare. Nei confronti di uno degli esercizi commerciali, è stato elevato anche un verbale per occupazione abusiva di suolo pubblico. Nel corso del controllo sono emerse altresì gravi irregolarità di carattere fiscale per le quali seguiranno segnalazioni alle apposite autorità competenti (Guardia Di Finanza e Camera di Commercio).