Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Venerdì 26 appuntamento al Teatro Sant'Anna di Treviso

VIOLOPERA METTE IN SCENA "L'HISTOIRE DU SOLDAT" TRA MUSICA, DANZA E NARRAZIONE

L'intervista al M° Jacopo Cacco, direttore dell'orchestrAprogetto


TREVISO - Venerdì 26 febbraio alle 21 il Teatro Sant’Anna ospita per l’ultima serata di “Musica & Teatro”, rassegna ideata e organizzata da Gli Alcuni con il patrocinio del Comune di Treviso, “L’Histoire du Soldat”, una storia da leggere, recitare e danzare con musiche composte da Igor Stravinskij, su testo di C. F. Ramuz.
L’associazione ViolOpera si ripresenta sul palco con un’interessante proposta di teatro musicale, in un progetto nato in collaborazione con l'Orchestra a Progetto diretta dal maestro Jacopo Cacco e il Centro per danzatori Fifth di Treviso.
La storia, narrata da Andrea Mascherin, racconta di un soldato in congedo che, di ritorno casa, incontra il diavolo, camuffato da anziano, che propone al soldato di barattare il suo violino, e tre giorni del suo tempo per insegnargli a suonarlo, in cambio di un libro magico che permette di predire il futuro. Da qui l'inizio di una vicenda ricca di colpi di scena a cui si accompagna la musica del compositore russo e interventi di danza.
I musicisti di orchestrAprogetto: Violino Stefano Antonello, Contrabbasso Daniele Carnio, Clarinetto Alessandro Pasuch, Fagotto Lucrecia Fernandez, Tromba Luca Del Ben, Trombone Filippo Munari, Percussioni Edoardo Favarin.
Le danzatrici del Centro per danzatori Fifth di Silvia Funes: Beatrice Sofia Mansi, Georgia Baker, Sara Novakovic.

Biglietti: interi 10 Euro, ridotti 8 Euro| per informazioni e prevendite: tel. 0422.421142 – email
teatro@alcuni.it | www.alcuni.it.

Sopra il link all'intervista al maestro Jacopo Cacco