Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Il sindacato Sap: "Non riusciamo più a garantire la sicurezza"

"SCIOPERO DELLA MENSA" PER I POLIZIOTTI TREVIGIANI

La chiusura delle frontiere rischia di ridurre ancora l'organico


TREVISO - Oggi almeno un centinaio di poliziotti trevigiani hanno manifestato la propria indignazione contro la carenza di organico e mezzi per combattere la criminalità con un'iniziativa singolare: lo “sciopero della mensa”. Sindacato capofila dell'iniziativa è il Sap, il cui segretario nazionale, Gianni Tonelli, sta protestando contro i vertici dello Stato con uno sciopero della fame che procede ormai da 36 giorni. L'organico della Questura di Treviso, stando ai dati del sindacato di polizia, conta 14 agenti in meno rispetto ai quadri che risalgono addirittura al 1979. E a fine 2016 ben 20 agenti raggiungeranno l'età pensionabile. La chiusura delle frontiere, paventata in questi giorni, rischia di ridurre ulteriormente il numero di poliziotti a Treviso con agenti che giocoforza saranno impiegati per la vigilanza del confine con i Balcani.
Ai nostri microfoni interviene il segretario provinciale del sindacato di polizia Sap, Nicola Mancini.