Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Il sindacato Sap: "Non riusciamo pił a garantire la sicurezza"

"SCIOPERO DELLA MENSA" PER I POLIZIOTTI TREVIGIANI

La chiusura delle frontiere rischia di ridurre ancora l'organico


TREVISO - Oggi almeno un centinaio di poliziotti trevigiani hanno manifestato la propria indignazione contro la carenza di organico e mezzi per combattere la criminalità con un'iniziativa singolare: lo “sciopero della mensa”. Sindacato capofila dell'iniziativa è il Sap, il cui segretario nazionale, Gianni Tonelli, sta protestando contro i vertici dello Stato con uno sciopero della fame che procede ormai da 36 giorni. L'organico della Questura di Treviso, stando ai dati del sindacato di polizia, conta 14 agenti in meno rispetto ai quadri che risalgono addirittura al 1979. E a fine 2016 ben 20 agenti raggiungeranno l'età pensionabile. La chiusura delle frontiere, paventata in questi giorni, rischia di ridurre ulteriormente il numero di poliziotti a Treviso con agenti che giocoforza saranno impiegati per la vigilanza del confine con i Balcani.
Ai nostri microfoni interviene il segretario provinciale del sindacato di polizia Sap, Nicola Mancini.