Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intervista con l'autore Filippo Maria Battaglia

"LE DONNE? ALTRO CHE PARLAMENTO, MEGLIO IN CUCINA"

Un volume ripercorre 70 anni di maschilismo politico


TREVISO - Nonostante qualche miglioramento negli ultimi anni l'Italia rimane un paese tra i più maschilisti d'Europa e del mondo. Secondo la classifica sulla parità di genere elaborata dal World Economic Forum siamo a 69° posto su 142 stati, dietro a paesi come Burundi, Mongolia, Bielorussia, Bangladesh, Kirghizistan, Botswana.
Uno degli ambiti in cui questa concezione retrograda della donna emerge con evidenza è la politica. Lo dimostra il libro “Sta zitta e va in cucina. Breve storia del maschilismo da Togliatti a Grillo”, di recente edito per i tipi di Bollati e Boringhieri.
Ne abbiamo parlato con l'autore Filippo Maria Battaglia, giornalista della redazione online di Sky Tg 24, collaboratore di Panorama, Il Foglio, Il Giornale e la Repubblica, oltre ad aver scritto vari saggi sulla politica italiana.
Spulciando settant'anni di atti parlamentari, Filippo Maria Battaglia ha trovato molteplici esempi di atteggiamento misogino, fino a veri e propri insulti a sfondo sessista e discriminatorio. In una totale trasversalità di partito e storica, dalla Prima alle Seconda repubblica, dal pregiudizio non si sono rivelati esenti neppure insospettabili come Togliatti, gli ex presidenti della Repubblica Pertini e Leone, Bersani o autorevoli esponenti dell'Assemblea Costituente.

Il volume sarà presentato questa sera in un incontro pubblico, organizzato dall'associazione “Sì Donna” e moderato dalla giornalista Adriana Rasera, alle 20.45 alla biblioteca comunale di Valdobbiadene (ingresso libero).

Nel link, l'intervista integrale a Filippo Maria Battaglia, ospite nei nostri studi.