Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/178: LIGNANO OPEN, IL 6° APPUNTAMENTO DELL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Primo l'austriaco Markus Habeler con 200 colpi, 16 sotto Par


LIGNANO - È tornata al Golf Club Lignano questo importante appuntamento. Anticipato mercoledì 19 luglio da una speciale Pro Am, ha preso il via in grande stile sul tracciato friulano, il Lignano Open, sesto torneo dell’Italian Pro Tour 2017; fa parte del circuito di gare...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intervista con l'autore Filippo Maria Battaglia

"LE DONNE? ALTRO CHE PARLAMENTO, MEGLIO IN CUCINA"

Un volume ripercorre 70 anni di maschilismo politico


TREVISO - Nonostante qualche miglioramento negli ultimi anni l'Italia rimane un paese tra i più maschilisti d'Europa e del mondo. Secondo la classifica sulla parità di genere elaborata dal World Economic Forum siamo a 69° posto su 142 stati, dietro a paesi come Burundi, Mongolia, Bielorussia, Bangladesh, Kirghizistan, Botswana.
Uno degli ambiti in cui questa concezione retrograda della donna emerge con evidenza è la politica. Lo dimostra il libro “Sta zitta e va in cucina. Breve storia del maschilismo da Togliatti a Grillo”, di recente edito per i tipi di Bollati e Boringhieri.
Ne abbiamo parlato con l'autore Filippo Maria Battaglia, giornalista della redazione online di Sky Tg 24, collaboratore di Panorama, Il Foglio, Il Giornale e la Repubblica, oltre ad aver scritto vari saggi sulla politica italiana.
Spulciando settant'anni di atti parlamentari, Filippo Maria Battaglia ha trovato molteplici esempi di atteggiamento misogino, fino a veri e propri insulti a sfondo sessista e discriminatorio. In una totale trasversalità di partito e storica, dalla Prima alle Seconda repubblica, dal pregiudizio non si sono rivelati esenti neppure insospettabili come Togliatti, gli ex presidenti della Repubblica Pertini e Leone, Bersani o autorevoli esponenti dell'Assemblea Costituente.

Il volume sarà presentato questa sera in un incontro pubblico, organizzato dall'associazione “Sì Donna” e moderato dalla giornalista Adriana Rasera, alle 20.45 alla biblioteca comunale di Valdobbiadene (ingresso libero).

Nel link, l'intervista integrale a Filippo Maria Battaglia, ospite nei nostri studi.