Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/153: IL WINTER 4 PALLE A CA' DELLA NAVE

Nuova tappa del circuito griffato Cristianevents


CA' DELLA NAVE - Rinviata per maltempo la Louisiana a due del giorno 15, che sarà riprogrammata per il 5 di febbraio, domenica 22 è partita finalmente a Cà della Nave la lunga teoria dei “Cristianevents”, con la gara a coppie “4 palle”. Il regolamento...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alla sbarra per omicidio Amedeo Bonan e Vania Lazzarato

DELITTO LOMBARDI: CHIESTI TRENT'ANNI PER I DUE KILLER

Le difese contestano l'aggravante della premeditazione



VILLORBA
– Trent'anni di carcere sia per Amedeo Bonan che per Vania Lazzarato. Questa la richiesta del pm Mara Giovanna De Donà nei confronti dei due imputati per l'omicidio volontario premeditato di Vito Lombardi, il 46enne trovato cadavere in un canale d'irrigazione in aperta campagna a Fontane di Villorba il 19 giugno 2015. Il gup Bruno Casciarri, accogliendo la costituzione di parte civile di Vincenzo e Antonio Lombardi, fratello e nipote della vittima che con l'avvocato Fabio Crea chiedono 150 mila euro di risarcimento, ha rinviato l'udienza a venerdì prossimo per le repliche e la sentenza. Il legale di Amedeo Bonan, l'avvocato Roberta Canal, ha chiesto le derubricazione del reato in omicidio preterintenzionale, escludendo l'aggravante della premeditazione. Così come ha fatto l'avvocato Stefania Pattarello, che per Vania Lazzarato ha chiesto la derubricazione in concorso anomalo nel delitto.