Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Derby del nordest senza storia, Treviso mai in partita

CHE BATOSTA A TRIESTE, DE LONGHI TRAVOLTA 82-66

Grande precisione da tre dei giuliani, padroni del campo


TRIESTE - Una batosta, la peggiore della stagione. Per la prima volta la De' Longhi è stata travolta dagli avversari, non è mai stata in partita, annichilita da un Alma Trieste che ha scavato immediatamente la differenza grazie ai tiri da tre punti. Già sotto di oltre 20 punti nel secondo quarto, la squadra di Pillastrini mai ha trovato la maniera per contrastare efficacemente i ragazzi di coach Dalmasson, letteralmente scatenati. Non certo il miglior viatico per presentarsi alle Final Eight di Coppa Italia. venerdì a Rimini alle 18.15 il debutto contro Scafati.

ALMA TRIESTE – DE’ LONGHI TREVISO BASKET 82-64
ALMA: Bossi 12 (1/3, 3/6), Pecile 17 (5/7, 1/1), Gobbato 0 (0/1 da 3), Parks 18 (6/12, 2/3), Landi 5 (1/2, 1/5); Coronica, Donda 0 (0/2 da 2), Baldasso 10 (2/3, 2/5), Prandin 11 (4/7 da 2), Pipitone 0 (0/1 da 2), Canavesi 9 (2/2, 1/2). NE: Nelson. All.: Dalmasson
DE’ LONGHI: Fantinelli 3 (1/4, 0/1), Negri 13 (3/6 da 2), Fabi 0 (0/3, 0/3), Powell 14 (5/17, 1/1), Ancellotti 5 (2/4, 0/2); Abbot 4 (2/3, 0/4), Moretti 9 (2/4, 1/2), Malbasa 6 (1/2, 0/2), Busetto 0 (0/1 da 3), Rinaldi 12 (4/4, 0/3). NE: De Zardo, Spessotto. All.: Pillastrini
ARBITRI: Ursi, Gagliardi, Mottola.
NOTE: pq 33-16, sq 51-30, tq 64-47. Tiri liberi: Alma 10/13, De’ Longhi 20/29. Rimbalzi: Alma 7+21 (Parks 2+8), De’ Longhi 24+25 (Powell 6+7). Assist: Alma 19 (Bossi 9), De’ Longhi 14 (Fabi 4). Usc. 5 falli: nessuno. Spettatori: 5660.


Gli altri risultati:

Europromotion Leg.-Bawer MT       77-71
A.Costa Imola-Betulline Jesi            72-64
Eternedile BO-Centr.Latte BS          86-75
Recanati-Bondi Ferrara                   73-82
MecEnergy Ros.-Remer Treviglio      91-94
Proger Chieti-OraSì Ravenna           74-68
Dinamica MN-Tezenis VR                  60-59

La classifica:
            
De' Longhi TV      34   Alma Trieste       26
Dinamica MN        34   RemerTreviglio    26
Centr.Latte BS     32   Bondi Ferrara      24
A.Costa Imola      32   Proger Chieti       20
MecEnergy Ros.    30   Betulline Jesi       16
Tezenis VR           26   EuropromotionL. 16
OraSì Ravenna      26   Recanati              10
Eternedile BO        26   Bawer Matera       6