Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Preganziol, ordigno artigianale fatto brillare, telecamere al setaccio

ASSALTO AL BANCOMAT, COLPO DA 30MILA EURO

Esplosione alle 2 di stanotte, usata carica di polvere pirica


PREGANZIOL - Con una carica esplosiva composta da polvere pirica, hanno fatto saltare in aria il bancomat della filiale della Banca popolare di Verona del Terraglio a Preganziol. Il colpo è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì con i malviventi che sono stati probabilmente agevolati dal maltempo che stava imperversando in tutta la Marca. Da poco erano passate le 2 di notte. I ladri, sistemato e fatto brillare l'ordigno artigianale, sono riusciti a mettere le mani sulle cassette di sicurezza dello sportello. Il bottino, secondo una prima stima, si aggirerebbe all'incirca sui 30mila euro.
Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Mogliano che sono intervenuti sul posto e hanno svolto i primi rilievi. La deflagrazione non ha causato danni esternamente ma solo all'interno della filiale con mobili e suppellettili semidistrutti e un muro lesionato. Le telecamere di videosorveglianza interne alla banca avrebbero interamente immortalato l'azione portata a segno dalla banda: i filmati sono già stati acquisiti dagli investigatori che dovranno indagare su questo episodio.

Colpo dei ladri domenica sera, poco dopo le 21.30 circa ad Arcade. Ignoti hanno sfondato la vetrina del bar “SoleH” di via Europa. I malviventi, una volta penetrati all'interno del locale, hanno trafugato un cambiamonete per slot machine che conteneva alcune centinaia di euro. Ingenti i danni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.