Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/163: IL CHALLENGE AIGG DIAVOLINA 2017 PRENDE IL VIA DAL MARCO SIMONE

L'ospitalitÓ di Laura Biagiotti e della figlia Lavinia per l'esordio del circuito dei giornalisti golfisti


ROMA - Come ogni anno, ha tappe importanti il challenge AIGG Diavolina. Questa laziale ne è il debutto, nella consueta due giorni romana, sicuramente considerevole. Oggi siamo al “Marco Simone” a Roma, proseguirà domani al “Terre dei Consoli” nel viterbese, per successivamente far tappa al “Bologna” e a “Le Fonti” in Emilia Romagna, a “Punta Ala” e “Terme di Saturnia” in Toscana, a “Cà della Nave” e “Montecchia” in Veneto, al “Colline del Gavi” e “Villa Carolina” in Piemonte, e a “Bergamo” e “Villa d’Este” in Lombardia. Oltre a questo giro d’Italia, c’è l’Alpen Cup in tre tappe nei GC di Asiago,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Preganziol, ordigno artigianale fatto brillare, telecamere al setaccio

ASSALTO AL BANCOMAT, COLPO DA 30MILA EURO

Esplosione alle 2 di stanotte, usata carica di polvere pirica


PREGANZIOL - Con una carica esplosiva composta da polvere pirica, hanno fatto saltare in aria il bancomat della filiale della Banca popolare di Verona del Terraglio a Preganziol. Il colpo è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì con i malviventi che sono stati probabilmente agevolati dal maltempo che stava imperversando in tutta la Marca. Da poco erano passate le 2 di notte. I ladri, sistemato e fatto brillare l'ordigno artigianale, sono riusciti a mettere le mani sulle cassette di sicurezza dello sportello. Il bottino, secondo una prima stima, si aggirerebbe all'incirca sui 30mila euro.
Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Mogliano che sono intervenuti sul posto e hanno svolto i primi rilievi. La deflagrazione non ha causato danni esternamente ma solo all'interno della filiale con mobili e suppellettili semidistrutti e un muro lesionato. Le telecamere di videosorveglianza interne alla banca avrebbero interamente immortalato l'azione portata a segno dalla banda: i filmati sono già stati acquisiti dagli investigatori che dovranno indagare su questo episodio.

Colpo dei ladri domenica sera, poco dopo le 21.30 circa ad Arcade. Ignoti hanno sfondato la vetrina del bar “SoleH” di via Europa. I malviventi, una volta penetrati all'interno del locale, hanno trafugato un cambiamonete per slot machine che conteneva alcune centinaia di euro. Ingenti i danni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.