Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Preganziol, ordigno artigianale fatto brillare, telecamere al setaccio

ASSALTO AL BANCOMAT, COLPO DA 30MILA EURO

Esplosione alle 2 di stanotte, usata carica di polvere pirica


PREGANZIOL - Con una carica esplosiva composta da polvere pirica, hanno fatto saltare in aria il bancomat della filiale della Banca popolare di Verona del Terraglio a Preganziol. Il colpo è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì con i malviventi che sono stati probabilmente agevolati dal maltempo che stava imperversando in tutta la Marca. Da poco erano passate le 2 di notte. I ladri, sistemato e fatto brillare l'ordigno artigianale, sono riusciti a mettere le mani sulle cassette di sicurezza dello sportello. Il bottino, secondo una prima stima, si aggirerebbe all'incirca sui 30mila euro.
Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Mogliano che sono intervenuti sul posto e hanno svolto i primi rilievi. La deflagrazione non ha causato danni esternamente ma solo all'interno della filiale con mobili e suppellettili semidistrutti e un muro lesionato. Le telecamere di videosorveglianza interne alla banca avrebbero interamente immortalato l'azione portata a segno dalla banda: i filmati sono già stati acquisiti dagli investigatori che dovranno indagare su questo episodio.

Colpo dei ladri domenica sera, poco dopo le 21.30 circa ad Arcade. Ignoti hanno sfondato la vetrina del bar “SoleH” di via Europa. I malviventi, una volta penetrati all'interno del locale, hanno trafugato un cambiamonete per slot machine che conteneva alcune centinaia di euro. Ingenti i danni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.