Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' acccaduto al Foro Boario di Castelfranco Veneto

PAURA AL CIRCO: UNA TIGRE SCAPPA DALLA SUA GABBIA

Il felino libero per 20 minuti, poi è tornato nel recinto



CASTELFRANCO VENETO
- Attimi di panico al circo Niuman allestito al Foro Boario a Castelfranco Veneto. Una tigre è infatti scappata dal recinto dopo che i
gestori avevano
dimenticato di chiudere il cancelletto della gabbia mobile. Lanimale era appena stato lavato e nutrito, e ha approfittato della svista degli organizzatori per girovagare per il piazzale per circa una ventina di minuti. Carabinieri e Polizia Locale si trovavano sul posto per eseguire dei controlli di rito nel campo nomadi, e hanno subito chiamato rinforzi per tenere la situazione sotto controllo ed essere pronti ad abbattere la tigre qualora si fosse presentata una situazione di pericolo per le persone. L'animale è sempre stato tenuto sotto controllo visivo sia dagli agenti che dai domatori del circo, che l'hanno poi fatta rientrare spontaneamente nella gabbia. Dopo l'accaduto ai gestori è stata inflitta una pesante sanzione per omessa custodia e malgoverno degli animali.