Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA È IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lo scontro tra un'auto e un camion lungo via Costanza

TRAGICO INCIDENTE A RIESE PIO X: MORTO UN 61ENNE

La vittima è Mauro Galanti di Altivole, originario di Teramo



RIESE PIO X
– Incidente mortale a Riese Pio X. In uno scontro tra un'auto e un camion in via Costanza, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, è deceduto Mauro Galanti, 61enne di Altivole ma originario di Teramo. Nonostante gli immediati soccorsi da parte del Suem 118, per la vittima, rimasta incastrata tra le lamiere della vettura, purtroppo non c'è stato nulla da fare. Dopo essersi scontrato con il camion e aver abbattuto un palo della luce, la vettura si è cappottata finendo nel fossato che costeggia la carreggiata. Forti le ripercussioni sul traffico, praticamente paralizzato dopo la chiusura della strada per permettere ai vigili del fuoco di estrarre la vittima e rimuovere i mezzi.