Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA È IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/154: IL PGA TOUR INGRANA LA QUINTA

Nel torneo in California brilla anche Francesco Molinari


Dopo il brillante finale di stagione 2016 alle Hawaii, Francesco Molinari inizia il 2017 partecipando, dal 19 al 22 gennaio al Careerbuilder Challenge, con cui il PGA Tour ha portato il gioco in California allo Stadium di La Quinta, che ha ben tre percorsi: lo Stadium Course, il Nicklaus Tournament...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Vice Capo della Polizia Matteo Piantedosi a Treviso

"NON SI PUÒ IGNORARE IL PROBLEMA DELLA SICUREZZA"

Intitolato al Prefetto Luigi De Sena il IV piano della Questura


TREVISO - “Non si può ignorare questo problema, quello della percezione della sicurezza, ma i cittadini devono aver fiducia perchè le forze dell'ordine sono sempre presenti sul territorio”. Parole del Vice Capo della Polizia di Stato Matteo Piantedosi, in visita ufficiale alla questura di Treviso per la cerimonia d'intitolazione dei locali della Squadra Mobile alla memoria del Prefetto Luigi De Sena, deceduto lo scorso mese di agosto. Una cerimonia che ha visto la partecipazione delle più alte cariche trevigiane a livello militare e amministrativo. Il dottor Piantedosi ha ricordato il Prefetto De Sena definendolo un “uomo a servizio dello Stato che è stato e sarà un esempio per tutti”.


Galleria fotograficaGalleria fotografica