Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Terribile incidente ferroviario a Paese: nessun ferito

TRENO MERCI TRAVOLGE UN TIR AL PASSAGGIO A LIVELLO

Linea Treviso-Vicenza bloccata per recuperare i mezzi



PAESE
– Un terribile incidente ferroviario, fortunatamente senza conseguenze per le persone, si è verificato a Paese. Un treno merci che trasportava otto cisterne di gpl ha travolto un autoarticolato che si trovava all'interno di un passaggio a livello in via Monsignor Candido Breda, regolarmente chiuso e funzionante come sottolineano in una nota le Ferrovie dello Stato. Ancora da capire però quali siano state le cause che hanno portato allo scontro e l'esatta dinamica del sinistro. Di certo c'è che la linea Treviso-Castelfranco-Vicenza è stata bloccata dalle 12.25 e dalle 15 tra Istrana e Treviso per permettere di effettuare i rilievi del caso e rimuovere i mezzi coinvolti. I vigili del fuoco di Treviso sono intervenuti dalla vicina caserma alle Stiore con quattro automezzi (compresa l'autogru) e dieci uomini. Sul posto anche i carabinieri di Paese e la polizia ferroviaria, incaricata di svolgere le indagini. Peer garantire la mobilità sono stati attivati dei bus sostitutivi tra Treviso e Castelfranco Veneto. Due treni regionali sono stati cancellati mentre altri dieci sono stati limitati nel loro percorso.