Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Terribile incidente ferroviario a Paese: nessun ferito

TRENO MERCI TRAVOLGE UN TIR AL PASSAGGIO A LIVELLO

Linea Treviso-Vicenza bloccata per recuperare i mezzi



PAESE
– Un terribile incidente ferroviario, fortunatamente senza conseguenze per le persone, si è verificato a Paese. Un treno merci che trasportava otto cisterne di gpl ha travolto un autoarticolato che si trovava all'interno di un passaggio a livello in via Monsignor Candido Breda, regolarmente chiuso e funzionante come sottolineano in una nota le Ferrovie dello Stato. Ancora da capire però quali siano state le cause che hanno portato allo scontro e l'esatta dinamica del sinistro. Di certo c'è che la linea Treviso-Castelfranco-Vicenza è stata bloccata dalle 12.25 e dalle 15 tra Istrana e Treviso per permettere di effettuare i rilievi del caso e rimuovere i mezzi coinvolti. I vigili del fuoco di Treviso sono intervenuti dalla vicina caserma alle Stiore con quattro automezzi (compresa l'autogru) e dieci uomini. Sul posto anche i carabinieri di Paese e la polizia ferroviaria, incaricata di svolgere le indagini. Peer garantire la mobilità sono stati attivati dei bus sostitutivi tra Treviso e Castelfranco Veneto. Due treni regionali sono stati cancellati mentre altri dieci sono stati limitati nel loro percorso.