Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Sabato a Monastier il nuovo Incontro sugli autismi di Ala onlus

"QUESTI SIAMO NOI": ANDREA ED EMANUALE SI RACCONTANO

I due ragazzi spiegheranno la loro vita, tra felicità e paure


TREVISO - Racconteranno la loro giornata, i loro hobby e le loro paure, soprattutto come vedono se stessi e il loro rapporto con gli altri. Andrea ed Emanuele saranno i protagonisti del prossimo appuntamento degli Incontri sugli autismi, promossi da Ala - Associazione lotta all'autismo onlus. Un incontro, in programma sabato 12 marzo, nella consueta sede di Villa delle Magnolie a Monastier (dalle10), dedicato alla sindrome di Asperger, e in cui, oltre che con Maria Chiara Nordio, responsabile educativa dell'associazione, i due ragazzi dialogheranno anche con David Vagni, ricercatore universitario e vicepresidente di Spazio Aspergere, tra i massimi esperti di questa patologia (di cui lui stesso è colpito). La conversazione rientra in un percorso compiuto dai due giovani, insieme ai loro familiari e agli educatori dell'associazione, per conoscere meglio se stessi e favorire l'interrelazione con gli altri, ad esempio anche attraverso laboratori teatrali.


Andrea ed Emanuele, insieme a Nicola Pasqualato, presidente di Ala Onlus, sono stati ospiti nei nostri studi e ci hanno anticipato alcuni contenuti del loro intervento: nel link l'intervista integrale.

Tutti i dettagli sull'incontro sul  sito di Ala onlus