Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, due patenti ritirate ad automobiliste ubriache

FESTA DELLA DONNA ETILICA, FINISCE FUORI STRADA

Troppi brindisi, 42enne alla guida con un tasso di 1,8 gr/l


TREVISO - Doppio incidente nella notte tra l'8 e il 9 marzo, in viale della Repubblica a Treviso. A provocarli due automobiliste, reduci dai festeggiamenti per la “festa della donna”: per entrambe, incastrate dall'alcooltest, è scattato il ritiro della patente di guida. L'incidente più grave verso le 4.45 nei pressi della Fonderia. Protagonista una 42enne di Oderzo, al volante di una Ford Fiesta. L'automobilista, annebbiata dall'alcool, ha prima imboccato viale della Repubblica dirigendosi verso le Stiore, poi si esibita in una pericolosa inversione a U. La manovra ha portato l'auto a finire nel fossato.
L'automobilista e l'amica che si trovava con lei in auto sono state soccorse dagli agenti della polizia stradale: entrambe non avevano riportato ferite. Impietoso per la 42enne l'esito dell'alcooltest a cui è stata sottoposta. La donna guidava con un tasso alcolemico di 1,8 gr/l: per lei è scattato il ritiro della patente e probabilmente il sequestro dell'auto. Patente ritirata, sempre nel corso della stessa notte, anche ad una 27enne di Valdobbiadene.
La giovane stava percorrendo viale della Repubblica in direzione delle Stiore quando, all'altezza di San Bartolomeo, verso le 3.15, ha perso il controllo della sua Fiat Punto. L'utilitaria ha divelto tre cartelli stradali ed è finita fuori strada. Sia lei che l'amica che si trovava al suo fianco a bordo dell'auto non hanno riportato ferite. La giovane automobilista è stata pizzicata con un tasso alcolemico di 0,6 gr/l. Oltre al ritiro della patente la 27enne dovrà pagare anche i danni causati alla segnaletica stradale.