Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/153: IL WINTER 4 PALLE A CA' DELLA NAVE

Nuova tappa del circuito griffato Cristianevents


CA' DELLA NAVE - Rinviata per maltempo la Louisiana a due del giorno 15, che sarà riprogrammata per il 5 di febbraio, domenica 22 è partita finalmente a Cà della Nave la lunga teoria dei “Cristianevents”, con la gara a coppie “4 palle”. Il regolamento...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Montebelluna, blitz dei carabinieri, sequestrato un etto di droga

SPACCIA HASHISH A COPPIA DI FIDANZATI: ARRESTATO

A finire in cella un cittadino marocchino di 30 anni, Kemal Lagmiri


MONTEBELLUNA - E' stato sorpreso dai carabinieri mentre stava spacciando dell'hashish ad una coppia di fidanzati, in via Contea a Montebelluna. A finire in manette un cittadino marocchino di 30 anni, Kemal Lagmiri: in mano l'uomo nascondeva una dose di 25 grammi, sotto un sedile della sua auto i carabinieri un altro etto di sostanza stupefacente. A insospettire i militari, impegnati giovedì sera, verso le 20, in un giro di perlustrazione in via delle Piscine era stata l'andatura di un'auto, una Alfa 147 che stava procedendo lentamente. A bordo del mezzo c'erano appunto il pusher e due giovani, intenti probabilmente a contrattare una cessione. Tutti sono stati portati in caserma per un controllo più approfondito: perquisendo lo spacciatore e la sua auto è spuntata la droga. Per il 30enne si sono aperte le porta del carcere di Santa Bona su disposizione del pm Giovanni Valmassoi. Sempre nella serata di ieri i militari di Cornuda hanno arrestato su ordine di carcerazione un albanese di 49 anni, Sherif Muca. Lo straniero deve scontare tre mesi di reclusione per falsità in atti pubblici e guida senza patente.