Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Montebelluna, blitz dei carabinieri, sequestrato un etto di droga

SPACCIA HASHISH A COPPIA DI FIDANZATI: ARRESTATO

A finire in cella un cittadino marocchino di 30 anni, Kemal Lagmiri


MONTEBELLUNA - E' stato sorpreso dai carabinieri mentre stava spacciando dell'hashish ad una coppia di fidanzati, in via Contea a Montebelluna. A finire in manette un cittadino marocchino di 30 anni, Kemal Lagmiri: in mano l'uomo nascondeva una dose di 25 grammi, sotto un sedile della sua auto i carabinieri un altro etto di sostanza stupefacente. A insospettire i militari, impegnati giovedì sera, verso le 20, in un giro di perlustrazione in via delle Piscine era stata l'andatura di un'auto, una Alfa 147 che stava procedendo lentamente. A bordo del mezzo c'erano appunto il pusher e due giovani, intenti probabilmente a contrattare una cessione. Tutti sono stati portati in caserma per un controllo più approfondito: perquisendo lo spacciatore e la sua auto è spuntata la droga. Per il 30enne si sono aperte le porta del carcere di Santa Bona su disposizione del pm Giovanni Valmassoi. Sempre nella serata di ieri i militari di Cornuda hanno arrestato su ordine di carcerazione un albanese di 49 anni, Sherif Muca. Lo straniero deve scontare tre mesi di reclusione per falsità in atti pubblici e guida senza patente.