Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/204: TERZO "RITORNO" PER TIGER WOODS

Al Genesis Open non passa il taglio, vince Bubba Watson


TREVISO - È il terzo riscontro alla ripresa di Tiger Woods, forse il decisivo, dopo la lunga assenza seguita ai due interventi chirurgici. Il Genesis Open, torneo del PGA Tour, si disputa sul percorso del Riviera CC, a Pacific Palisades in California. Lo ha combattuto undici volte senza mai...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un confronto sulla politica estera, tra Medioriente, Europa e Italia

INCONTRO CON MASSIMO D'ALEMA ALLA LIBRERIA LOVAT

Stasera ore 18.00 a Villorba


Massimo D’Alema a Treviso per un confronto sulla politica estera, il ruolo dell’Europa e dell’Italia, la situazione mediorientale, lunedì 14 Marzo dalle ore 18.00, presso la Libreria Lovat di Villorba.

D'Alema sarà in dialogo con l’On. Floriana Casellato deputata trevigiana del PD e Leone Cimetta della Segreteria Provinciale PD Treviso.

“Con Massimo D’Alema discuteremo anzitutto delle sfide che impegneranno nei prossimi mesi l'Italia e l'Unione europea: il referendum britannico per la permanenza del Regno Unito nell'UE, con le condizioni imposte da premier Cameron al Consiglio Europeo; la questione dei richiedenti asilo, con la proposta italo-tedesca di un sistema di identificazione comunitario dei richiedenti asilo, il rapporto con la Turchia. – dichiara l’On. Casellato - Cercheremo di parlare anche della recente vittoria dei riformisti in Iran e delle prossime elezioni negli Stati Uniti. Non mancherà sicuramente uno sguardo sulle vicende italiane e sulle prospettive per il nostro Paese”

Massimo D'Alema è presidente di ItalianiEuropei, fondazione di cultura politica riformista di cui fanno parte personalità del calibro di Giuliano Amato, Massimo Bray, Alfredo Reichlin, e che stampa l’omonima rivista bimestrale. Presiede inoltre da alcuni anni la FEPS, la fondazione europea di studi progressisti del PSE. Già Presidente del Consiglio dei Ministri, Ministro degli Esteri, Presidente del Copasir, è considerato uno dei maggiori esperti italiani di politiche europei e di affari esteri.