Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pesano 2 chili ciascuno, sono in Neonatologia ma stanno bene

TRIPLO FIOCCO AL CA' FONCELLO: TRE GEMELLINI

Il parto ieri mattina: due femminucce e un bimbo


TREVISO -  Tre fiocchi, due rosa ed uno azzurro, sono stati appesi oggi al nido del reparto di Ginecologia ed Ostetricia dell'ospedale Ca’ Foncello di Treviso. Una mamma di 31 anni, giunta alla trentaduesima settimana di gravidanza ha dato alla luce tre bimbi. Il parto, programmato al fine di evitare eventuali complicazioni, è stato portato a termine dal primario Enrico Busato e dalla sua equipe con la collaborazione dei colleghi della Terapia Neonatale e dell’Anestesia. La mamma era alla sua prima gravidanza.
“Il parto si è svolto rapidamente a cavallo delle 11.30 questa mattina – spiega il dottor Busato –. I bimbi pesano ognuno poco meno di due chili. La signora è stata seguita da noi fin dall’inizio della gravidanza nel nostro ambulatorio per le gravidanze a rischio. Ha affrontato il parto con anestesia spinale quindi ha potuto vedere ed abbracciare subito i tre piccoli che ora sono in Patologia neonatale. Prevediamo debbano rimanervi ancora per una ventina di giorni circa ma il quadro complessivo è abbastanza positivo”.
Al dottor Busato ed alla sua equipe sono giunte le congratulazioni del direttore generale Francesco Benazzi che esprime anche il benvenuto a nome dell’azienda ai tre gemellini e le felicitazioni ai due genitori.