Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, colpo alle 2.30, uno dei ladri è rimasto ferito

"SALMOIRAGHI" RAZZIATO DALLA BANDA DEL TOMBINO

Vetrata in pezzi, spariti 260 paia di occhiali, bottino ingente


TREVISO - Colpo nella notte della "banda del tombino": questa volta a finire nel mirino il negozio di ottica "Salmoiraghi e Viganò" di viale della Repubblica a Treviso. Ad agire, verso le 2.30, una banda composta da almeno tre o quattro persone: con la solita tecnica, cioè scagliando contro una delle vetrate un chiusino di ghisa, i ladri si sono introdotti del negozio e qui hanno svuotato alcuni espositori di occhiali da vista e da sole.
Spariti, in un blitz fulmineo, durato pochissimi minuti, almeno 260 paia di occhiali (di marchi come Gucci, Dolce e Gabbana, Prada, Burberry, Oackley, Rayban, Vogue, Guess, Liu Jo, police) per un valore complessivo vicino ai 35mila euro. Le telecamere interne del negozio hanno immortalato il raid dei malviventi che sono fuggiti poi a bordo di un'auto prima dell'intervento delle guardie giurate. Uno dei ladri si sarebbe ferito con un pezzo di vetro: tracce di sangue sono state infatti trovate sul luogo del colpo e sono state repertate durante il sopralluogo svolto dalla polizia che ora indaga sull'episodio.
Nella notte tra venerdì e sabato, con la stessa tecnica, era stato colpita l'ottica "Salmoiraghi e Viganò" di Preganziol, in viale Europa. Anche in quel frangente il bottino era stato molto ingente, di diverse decine di migliaia di euro. Gli investigatori credono nell'esistenza di un'unica banda specializzata in questo tipo di razzie. Sempre con l'utilizzo di un tombino scagliato contro una vetrata era stato visitato dai ladri, nella notte tra domenica e lunedì, anche il negozio di elettronica “Falcon” di Preganziol, lungo il Terraglio. Spariti decine tra smartphone e tablet di marchi come Apple e Samsung.