Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'iniziativa dell'associazione Viva Piraghetto domenica 20 marzo a Mestre

AL PARCO PIRAGHETTO IL PRIMO FESTIVAL INTERCULTURALE "DONNE E MUSICA"

Prima di una serie di attività che continueranno fino all'estate


Proseguono le iniziative dell'associazione Viva Piraghetto che ha in serbo tante idee per rivitalizzare l'omonimo parco di Mestre e renderlo sempre più accessibile a tutti.
Il presidente dell'associazione Stefano Giacomazzi, ha presentato nel corso di Buongiorno Veneto Uno la prima di una serie di iniziative, prevista per domenica 20 marzo: il primo Festival Interculturale “Donne e Musica”. Un'intera giornata, dalle 10.30 alle 18.30, dedicata alle donne provenienti da tutto il mondo che mostreranno e insegneranno mestieri e aspetti tipici, dall'acconciatura dei capelli all'intreccio delle ceste... Oltre ai laboratori vi saranno performance e spettacoli.
"L'evento è solo il primo di un fitto programma di iniziative che andrà fino all'estate con cadenza settimanale o bisettimanale" dice ai nostri microfoni Stefano Giacomazzi.
In occasione di questi eventi, continuerà la raccolta fondi per acquistare una prima giostra adatta anche ai bambini con disabilità.
Per info: www.vivapiraghetto.org