Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

San Fior, vetrata in frantumi e svuotate quattro slot

LADRI AL BAR "AL FARAONE": TERZO FURTO IN SETTE ANNI

Ultimo colpo all'alba di mercoledì, bottino ingente


SAN FIOR - “Banda delle slot” in azione nella notte tra martedì e mercoledì, verso le 5, al bar “Al Faraone” di San Fior in via Marconi. Ignoti, dopo aver rotto una delle vetrate esterne, sono penetrati nel locale svuotando il contenuto di quattro slot machine. A dare l'allarme erano stati i proprietari di un vicino night club che avevano sentito alcuni rumori sospetti provenire dal bar. Il bottino è ancora in fase di quantificazione. I proprietari del locale hanno dovuto lavorare per diverse ore per ripulire l'area; si tratta del terzo furto subito negli ultimi sette anni. Sul posto sono subito giunti, quando è scattato l'allarme, i carabinieri che ora indagano sull'episodio, anche sulla base delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona.