Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/178: LIGNANO OPEN, IL 6░ APPUNTAMENTO DELL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Primo l'austriaco Markus Habeler con 200 colpi, 16 sotto Par


LIGNANO - È tornata al Golf Club Lignano questo importante appuntamento. Anticipato mercoledì 19 luglio da una speciale Pro Am, ha preso il via in grande stile sul tracciato friulano, il Lignano Open, sesto torneo dell’Italian Pro Tour 2017; fa parte del circuito di gare...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Valorizzare il giardino del palazzo e collegarsi a piazzetta Dolfin

PIAZZA RINALDI, NUOVO "CORTILE" DELLA CITTA'

La Biblioteca dei ragazzi nello spazio riqualificato


TREVISO - Un grande "cortile" dove i bambini potranno correre e giocare. L'idea alla base del progetto per la nuova piazza Rinaldi, elaborato dal Comune, si richiama a quello di uno spazio tra le case, dove soprattutto i più piccoli possano ritrovarsi  in sicurezza (e del resto la piazza, in origine, era proprio la corte interna del palazzo della Elaborazione della nuova piazza Rinaldifamiglia Rinaldi). Eliminati già da vari mesi le auto e i parcheggi, ora l'amministrazione hanno definito la nuova versione del centralissimo luogo. Verrà cambiata la pavimentazione: si manterrà l'acciottolato, collocato nel secondo dopoguerra. Rispetto ad oggi, però, verranno usati sassi levigati smussati, sul modello di quelli utilizzati in piazzetta Botter, per rendere più facile il passaggio, soprattutto ai disabili. Verranno anche piantati tre alberi. La novità principale, tuttavia, è costituita dalla sistemazione nell'ala di Palazzo Rinaldi, della Brat, la Biblioteca dei ragazzi, finora ospitata nella sede di Borgo Cavour (dove si libereranno così sale per la biblioteca civica “senior”). A far spazio al Rinaldi saranno gli uffici comunali dei settori Urbanistica e Ambiente, mentre oltre all'Anagrafe, rimarrà lo Sportello unico attività produttive: ovvero le funzioni aperte al pubblico.
La Brat poterà circa 18-20mila utenti all'anno. A segnalare questa nuova caratterizzazione, verrà posizionata anche una scultura o un elemento architettonico, scelto attraverso un concorso d'idee.
I lavori, già appaltati alle ditte esecutrici, partiranno nella prima decade di aprile e dovrebbero concludersi a settembre. Unico possibile imprevisto, il ritrovamento di qualche reperto di valore nel sottosuolo: eventualità, tuttavia, remota, sia perchè non si scaverà in profondità (60 centimetri circa), sia perchè nella zona il terreno è già stato smosso in passato. Investimento complessivo 583mila euro.
Ma piazza Rinaldi sarà solo il cuore di un prossimo intervento più ampio: l'intento è creare un'”isola” collegata dai trait d'union del verde e dei corsi d'acqua, che dal giardino tra ponte de Pria e palazzo Rinaldi, da riqualificare e valorizzare, unisca la piazza e la riviera Comisso, fino a piazzetta Teatro Dolfin. Qui l'obiettivo è di eliminare il rialzo centrale per renderla a sua volta più vivibile.