Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/217: IL GOLF FINALMENTE VA IN TELEVISIONE

Sul campo di Ca' della Nave registrata la trasmissione di Bucarelli e Lanza


MARTELLAGO - È ben noto il disappunto del golfista che non è abbonato Sky, per non aver l’opportunità di vedere in chiaro le partite di golf nei programmi nazionali, seppur costretto a pagare il canone Rai. Non saprei a cosa ascrivere questo svantaggio sulla testa degli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Valorizzare il giardino del palazzo e collegarsi a piazzetta Dolfin

PIAZZA RINALDI, NUOVO "CORTILE" DELLA CITTA'

La Biblioteca dei ragazzi nello spazio riqualificato


TREVISO - Un grande "cortile" dove i bambini potranno correre e giocare. L'idea alla base del progetto per la nuova piazza Rinaldi, elaborato dal Comune, si richiama a quello di uno spazio tra le case, dove soprattutto i più piccoli possano ritrovarsi  in sicurezza (e del resto la piazza, in origine, era proprio la corte interna del palazzo della Elaborazione della nuova piazza Rinaldifamiglia Rinaldi). Eliminati già da vari mesi le auto e i parcheggi, ora l'amministrazione hanno definito la nuova versione del centralissimo luogo. Verrà cambiata la pavimentazione: si manterrà l'acciottolato, collocato nel secondo dopoguerra. Rispetto ad oggi, però, verranno usati sassi levigati smussati, sul modello di quelli utilizzati in piazzetta Botter, per rendere più facile il passaggio, soprattutto ai disabili. Verranno anche piantati tre alberi. La novità principale, tuttavia, è costituita dalla sistemazione nell'ala di Palazzo Rinaldi, della Brat, la Biblioteca dei ragazzi, finora ospitata nella sede di Borgo Cavour (dove si libereranno così sale per la biblioteca civica “senior”). A far spazio al Rinaldi saranno gli uffici comunali dei settori Urbanistica e Ambiente, mentre oltre all'Anagrafe, rimarrà lo Sportello unico attività produttive: ovvero le funzioni aperte al pubblico.
La Brat poterà circa 18-20mila utenti all'anno. A segnalare questa nuova caratterizzazione, verrà posizionata anche una scultura o un elemento architettonico, scelto attraverso un concorso d'idee.
I lavori, già appaltati alle ditte esecutrici, partiranno nella prima decade di aprile e dovrebbero concludersi a settembre. Unico possibile imprevisto, il ritrovamento di qualche reperto di valore nel sottosuolo: eventualità, tuttavia, remota, sia perchè non si scaverà in profondità (60 centimetri circa), sia perchè nella zona il terreno è già stato smosso in passato. Investimento complessivo 583mila euro.
Ma piazza Rinaldi sarà solo il cuore di un prossimo intervento più ampio: l'intento è creare un'”isola” collegata dai trait d'union del verde e dei corsi d'acqua, che dal giardino tra ponte de Pria e palazzo Rinaldi, da riqualificare e valorizzare, unisca la piazza e la riviera Comisso, fino a piazzetta Teatro Dolfin. Qui l'obiettivo è di eliminare il rialzo centrale per renderla a sua volta più vivibile.