Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 giocherą a Legnano contro cui perse all'andata

TVB STASERA PER VENDICARE LA BEFFA DEL PALAVERDE

Pillastrini: "Bisognerą essere pronti al 100%"


TREVISO - Dopo aver agevolmente battuto Chieti, oggi alle 18 la De' Longhi è in trasferta a Castellanza dove affronterà l'EuroPromotion Legnano, squadra che lotta per salvarsi. Spiega coach Stefano Pillastrini: "Legnano è una squadra che ci ha dato un bel dispiacere all'andata, andiamo lì con l'intento di riprenderci i due punti persi al Palaverde. Ma al di là di questo adesso vincere fuori casa è molto difficile e dobbiamo essere pronti al 100%, tutte le squadre stanno dando il massimo per i loro obiettivi e ogni partita e' delicata. Legnano ha assorbito i problemi che ha avuto nella fase centrale, ora li incontriamo al top, ma anche noi stiamo bene e abbiamo tute le carte in regola per provare a fare questi due punti. Gli altri si rinforzano in A2? Anche noi ci rinforzeremo, ma senza andare sul mercato, lo faremo con i miglioramenti individuali dei nostri giocatori, fisici, tecnici e di squadra, tramite il lavoro in palestra. Crediamo in questo gruppo dall'inizio e abbiamo grande fiducia in questo finale di stagione, partendo dal match di Castellanza domenica."