Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/178: LIGNANO OPEN, IL 6░ APPUNTAMENTO DELL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Primo l'austriaco Markus Habeler con 200 colpi, 16 sotto Par


LIGNANO - È tornata al Golf Club Lignano questo importante appuntamento. Anticipato mercoledì 19 luglio da una speciale Pro Am, ha preso il via in grande stile sul tracciato friulano, il Lignano Open, sesto torneo dell’Italian Pro Tour 2017; fa parte del circuito di gare...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 giocherÓ a Legnano contro cui perse all'andata

TVB STASERA PER VENDICARE LA BEFFA DEL PALAVERDE

Pillastrini: "BisognerÓ essere pronti al 100%"


TREVISO - Dopo aver agevolmente battuto Chieti, oggi alle 18 la De' Longhi è in trasferta a Castellanza dove affronterà l'EuroPromotion Legnano, squadra che lotta per salvarsi. Spiega coach Stefano Pillastrini: "Legnano è una squadra che ci ha dato un bel dispiacere all'andata, andiamo lì con l'intento di riprenderci i due punti persi al Palaverde. Ma al di là di questo adesso vincere fuori casa è molto difficile e dobbiamo essere pronti al 100%, tutte le squadre stanno dando il massimo per i loro obiettivi e ogni partita e' delicata. Legnano ha assorbito i problemi che ha avuto nella fase centrale, ora li incontriamo al top, ma anche noi stiamo bene e abbiamo tute le carte in regola per provare a fare questi due punti. Gli altri si rinforzano in A2? Anche noi ci rinforzeremo, ma senza andare sul mercato, lo faremo con i miglioramenti individuali dei nostri giocatori, fisici, tecnici e di squadra, tramite il lavoro in palestra. Crediamo in questo gruppo dall'inizio e abbiamo grande fiducia in questo finale di stagione, partendo dal match di Castellanza domenica."