Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 giocherà a Legnano contro cui perse all'andata

TVB STASERA PER VENDICARE LA BEFFA DEL PALAVERDE

Pillastrini: "Bisognerà essere pronti al 100%"


TREVISO - Dopo aver agevolmente battuto Chieti, oggi alle 18 la De' Longhi è in trasferta a Castellanza dove affronterà l'EuroPromotion Legnano, squadra che lotta per salvarsi. Spiega coach Stefano Pillastrini: "Legnano è una squadra che ci ha dato un bel dispiacere all'andata, andiamo lì con l'intento di riprenderci i due punti persi al Palaverde. Ma al di là di questo adesso vincere fuori casa è molto difficile e dobbiamo essere pronti al 100%, tutte le squadre stanno dando il massimo per i loro obiettivi e ogni partita e' delicata. Legnano ha assorbito i problemi che ha avuto nella fase centrale, ora li incontriamo al top, ma anche noi stiamo bene e abbiamo tute le carte in regola per provare a fare questi due punti. Gli altri si rinforzano in A2? Anche noi ci rinforzeremo, ma senza andare sul mercato, lo faremo con i miglioramenti individuali dei nostri giocatori, fisici, tecnici e di squadra, tramite il lavoro in palestra. Crediamo in questo gruppo dall'inizio e abbiamo grande fiducia in questo finale di stagione, partendo dal match di Castellanza domenica."