Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, vertice in Prefettura, aumentano i controllo nella Marca

BRUXELLES: FUNZIONARIA UE DISPERSA DOPO LE STRAGI

Accertamenti in corso da parte del Comune di Revine Lago


TREVISO - Dopo gli attacchi terroristici di Bruxelles e in vista delle prossime festività pasquali saranno intensificati i controlli in tutta la Marca, soprattutto nei luoghi più sensibili come l'aeroporto “Canova” di Treviso, le stazioni ferroviarie e le principali arterie stradali. “Sono stati aggiornati gli obiettivi astrattamente suscettibili di minaccia ed è stato disposto il potenziamento della vigilanza degli stessi”: così recita un comunicato emesso dalla Prefettura per riassumere gli argomenti trattati in mattinata nel corso di un vertice a cui hanno preso parte il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo, il presidente della provincia, Leonardo Muraro, gli esponenti di tutte le forze dell'ordine ed il Prefetto Laura Lega che tuttavia ha preferito non rilasciare nessun commento.
Intanto ci sarebbe ormai certezza che tra le vittime degli attentati di Bruxelles ci sarebbe anche una donna italiana, Patricia Rizzo, funzionaria dell'Unione europea dispersa da martedì mattina. Al lavoro la Farnesina e non solo: in mattinata si è diffusa la notizia che la donna potrebbe avere origini venete ed in particolare trevigiane. Accertamenti sono stati richiesti dalla Prefettura di Treviso nei confronti del Comune di Revine Lago, luogo di cui sarebbe originaria la donna.