Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Continua la rassegna sui film comici anni '20. Musica dal vivo di Silvio Bortolozzo

CINEFORUM LABIRINTO: DOLCI RISATE PER HARRY LANGDON "DI CORSA DIETRO AL CUORE"

Venerdì 1 aprile doppia proiezione a Ca' dei Ricchi, Treviso


TREVISO - Secondo appuntamento per la rassegna del Cineforum Labirinto “Slapstick Comedy. Musiche dal vivo per comiche d'autore”. Dopo l'esaltante debutto con la comicità del francese Max Linder, protagonista del film “Seven years bad luck” musicato dal vivo dal pianista Bruno Cesselli, il programma dedicato ai più grandi e purtroppo quasi dimenticati interpreti comici degli anni '20 prosegue venerdì 1 aprile a Ca' dei Ricchi a Treviso, con la proiezione di “Tramp, tramp, tramp” (in italiano “Di corsa dietro al cuore”).

Il film, diretto a quattro mani da Harry Edwards e da un giovanissimo Frank Capra, vede protagonista Harry Langdon nei panni di un timido e umile calzolaio che decide di partecipare a una logorante impresa, una super maratona da New York alla California, per vincere i 25.000 dollari messi in palio dal calzaturiere Burton e chissà, magari far breccia nel cuore della fanciulla, figlia di Burton, ritratta nei volantini dell'evento... Una sfida romantico-agonistica a cui il candido ma tenace Harry non potrà sottrarsi.

L'appuntamento è per venerdì 1 aprile a Ca' dei Ricchi, sede dell'associazione Treviso Ricerca Arte, con doppia proiezione ore 20.00 e 22.00, che saranno musicate dal vivo dal pianista veneziano Silvio Bortolozzo.

Ingresso libero con offerta responsabile.
Per info http://cineforumlabirinto.wordpress.com/

Sopra il link all'intervista a Livio Meo del Cineforum Labirinto