Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, sequestrati 10 kg di hashish e 6 kg di marijuana

VA IN PENSIONE TAGAS, IL CANE ANTIDROGA DELLA GDF

Otto anni di servizio: ha permesso l'arresto di 35 persone


TREVISO - Dopo quasi otto anni di intenso servizio ed innumerevoli risultati, il cane antidroga della Guardia di Finanza di Treviso è stato posto in congedo per sopraggiunti limiti di età. Tagas, una femmina di pastore tedesco “grigione”, nata nel 2007 presso la Scuola di Addestramento e Specializzazione Cinofili della Guardia di Finanza di Castiglione del Lago (Perugia), da subito si è fatta notare dagli istruttori del Corpo per la sua spiccata vivacità, l’ottima attitudine alla ricerca, la determinazione e la propensione alla possessività.
Nel febbraio 2008, dopo aver superato brillantemente tutte le prove del corso di specializzazione per cani antidroga, è stata definitivamente “arruolata” nella Guardia di Finanza della Marca ed assegnata al Reparto operativo unitamente al suo conduttore che ora ha deciso di adottarla.
L’impiego, nel Gruppo di Venezia prima e nella Compagnia di Treviso poi, ha dato i suoi frutti ed ha consentito di trarre in arresto 35 persone, denunciare a piede libero più di 60 soggetti, segnalare alle Prefetture competenti 750 assuntori di droghe.
Sono soprattutto i sequestri di sostanze stupefacenti operati grazie al suo infallibile fiuto a testimoniare il grande lavoro svolto negli anni da Tagas e dal suo conduttore: 10 kg di hashish, 6 kg di marijuana, 1 kg di cocaina, oltre a centinaia di dosi di eroina, LSD, funghi allucinogeni e metadone.