Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/204: TERZO "RITORNO" PER TIGER WOODS

Al Genesis Open non passa il taglio, vince Bubba Watson


TREVISO - È il terzo riscontro alla ripresa di Tiger Woods, forse il decisivo, dopo la lunga assenza seguita ai due interventi chirurgici. Il Genesis Open, torneo del PGA Tour, si disputa sul percorso del Riviera CC, a Pacific Palisades in California. Lo ha combattuto undici volte senza mai...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pesante sconfitta dei Leoni all'Arms Park di Cardiff

CHE BATOSTA, BENETTON SUONATO DAI BLUES 56-8

Di Lazzaroni l'unica meta trevigiana, 8 per i gallesi


CARDIFF Come non detto. Le speranze della prima vittoria all'estero della stagione sono naufragate all'Arms Park davanti a dei Blues davvero scatenati: 8 mete ad una, di cui 4 negli ultimi 10 minuti. Nonostante un buon inizio da parte dei Leoni, sono i Blues a passare per primi in vantaggio al decimo con il flanker Jenkins che schiaccia oltre la linea di meta in seguito ad una maul avanzante formatasi da touche, Anscombe trasforma. Al 14' Hayward riduce il gap dalla piazzola, ma Anscombe risponde nella stessa maniera dopo appena due minuti. I Leoni cercano di reagire portando pressione alla squadra gallese ma commettono alcuni errori di troppo e al 32' il numero 8 dei Blues, Josh Navidi, finalizza andando in meta l'azione dei suoi compagni; Anscombe non sbaglia dalla piazzola. I Cardiff Blues partono subito forte nella ripresa e al 42' il centro Lee-Lo, con un'azione simile a quella che aveva portato nel primo tempo Navidi in meta, allunga le distanze. Errore dalla piazzola per Anscombe. Al 54' azione insistita dei Blues che dopo una serie di tentativi vanno oltre i pali con un pick and go di Dacey. Gli uomini di Goosen reagiscono a metà della ripresa accorciando le distanze con il giovane Lazzaroni che ben servito da Hayward, schiaccia in meta. Da qui in avanti dominio gallese, trovano prima tre punti con la punizione di Anscombe alla quale seguono le mete di Vosawai, James e Fish e Patchell.

CARDIFF BLUES-BENETTON TREVISO 56-8
CARDIFF BLUES: 15 Rhys Patchell, 14 Dan Fish, 13 Garyn Smith, 12 Rey Lee-Lo (69' Aled Summerhill), 11 Tom James, 10 Gareth Anscombe (71' Jarrod Evans), 9 Lloyd Williams (66' Lewis Jones), 8 Josh Navidi, 7 Sam Warburton (66' Manoa Vosawai), 6 Ellis Jenkins (56' Jarrad Hoeata), 5 James Down, 4 Josh Turnbull, 3 Dillon Lewis (69' Scott Andrews), 2 Kristian Dacey (62' Matthew Rees), 1 Gethin Jenkins (c) (62' Brad Thyer)

BENETTON RUGBY:15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Tommaso Iannone, 12 Alberto Sgarbi ( C ), 11 Ludovico Nitoglia (75' Simone Ragusi), 10 Sam Christie, 9 Chris Smylie (52' Alberto Lucchese), 8 Dean Budd (62' Abraham Steyn), 7 Marco Lazzaroni, 6 Marco Barbini (35'Andrea De Marchi), 5 Tom Palmer (52' Jeff Montauriol) , 4 Filo Paulo, 3 Simone Ferrari (3'Filippo Filippetto (9' Simone Ferrari (66' Filippo Filippetto), 2 Luca Bigi (52' Davide Giazzon), 1 Alberto De Marchi (55' Cherif Traorè)
MARCATORI: 7' meta Jenkins tr. Anscombe, 14' p. Hayward, 16' p. Anscombe, 32' meta Navidi tr. Anscombe, 42' meta Lee-Lo, 54' meta Dacey, 61' meta Lazzaroni, 64' p. Anscombe, 70' meta Vosawai tr. Anscombe, 73' meta James tr.Evans, 76' meta Fish, 78' meta Patchell tr. Evans