Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Farra, travolto da un'auto ex campione di ciclismo De Rosso: è grave

SI SCHIANTA IN MOTO CONTRO UN PLATANO, MUORE 17ENNE

Conegliano in via XXVIII aprile, vittima Patrick Breda


CONEGLIANO - Il week-end pasquale si apre con una tragedia della strada avvenuta alle 16.30 a Conegliano in via XXVIII aprile, di fronte alla scuola enologica "Cerletti". A perdere la vita un ragazzo di 17 anni, Patrick Breda, portiere della squadra di calcio del Codognè che milita in Promozione. Il giovane stava viaggiando in sella alla sua moto 125 e, per cause ancora in corso di accertamento, è uscito di strada ed è finito contro un platano a bordo strada. L'impatto è stato violentissimo e non ha lasciato scampo al 17enne. I paramedici del Suem118 non hanno potuto far altro che constatare la morte del centauro. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polstrada di Vittorio Veneto.
Alle 16 altro grave incidente, questa volta a Farra di Soligo in via Patrioti, di fronte al municipio. Un 75enne del luogo, Guido De Rosso, grande campione di ciclismo degli anni 60', è stato investito da una Twingo mentre stava attraversando la strada. Il ferito, in gravi condizioni, è stato intubato e trasportato al Ca' Foncello con l'elicottero del Suem. Le sue condizioni sarebbero gravissime. Guido De Rosso ha conquistato nel 1964 il titolo italiano e giunse al terzo posto al Giro d'Italia nello stesso anno.