Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Rapina al Mc Donald's: in manette un 26enne e la fidanzata 17enne

FANNO ARRESTARE I BANDITI, PREMIATI DALLA POLIZIA

Consegnata nota di compiacimento per tre giovani stranieri


TREVISO - Hanno disarmato, rincorso e fatto arrestare dalla polizia una coppia di fidanzati, lui 26 anni e lei 17, entrambi bellunesi, che domenica sera hanno cercato di rapinare, armati di coltelli e pistole scacciacani il “Mc Donald's” di Ponte San Martino. La Questura di Treviso ha voluto premiare con un riconoscimento formale i due addetti alle pulizie, entrambi egiziani di 25 anni, ed il dipendente di un chioscho di kebab che si sono resi protagonisti di questo gesto di grande senso civico. La consegna del “compiacimento”, firmato dal Questore Vicario Angelo Serrajotto, è avvenuta in mattinata.