Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Conegliano, nessuna dose rinvenuta, retata anche all'ex Saita

BLITZ ANTIDROGA, PULLMAN E STUDENTI AL SETACCIO

Oltre 38 mezzi controllati da carabinieri e cani antidroga


CONEGLIANO - Blitz antidroga in mattinata a Conegliano nella zona della stazione dei pullman. Sono stati ben 38 gli autobus e le corriere, con centinaia di studenti a bordo, sottoposti ai controlli svolti dai carabinieri del nucleo radiomobile dei carabinieri di Conegliano in collaborazione del nucleo cinofilo di Torreglia e della polizia locale. I militari hanno provveduto a cinturare tutta la zona dell’interscambio dei pullman con la stazione ferroviaria, in corrispondenza con l’orario di arrivo degli studenti. Ogni pullman è stato controllato internamente con l’impiego dei due cani antidroga Gli studenti sono stati fatti scendere dalla sola porta anteriore per essere “annusati” dai cani e proseguire quindi, per l’istituto scolastico da loro frequentato.
Nel corso dell’ispezione, nessun giovane è stato trovato positivo al controllo e l’attività di verifica è stata completata attraverso la registrazione alla banca dati sul controllo dei soggetti di interesse operativo. Prima dell’ispezione al Biscione, i carabinieri e gli agenti della polizia locale, hanno effettuato un’altra “retata”, sempre con l’impiego delle unità cinofile, all’interno del complesso ex SAITA di via Verdi. Nel corso della verifica, nessun soggetto è stato trovato all’interno della struttura.