Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Altivole, forse un improvviso malore alla base della tragedia

CAMION CONTRO DUE AUTO, UN MORTO E DUE FERITI

Incidente in via Kennedy, vittima Marco Antoniazzi, 40 anni


ALTIVOLE- Ancora sangue sulle strade della Marca. E' di un morto, Marco Antoniazzi, 40enne orginario di Refrontolo ma residente a Soligo, e due feriti gravi, il bilancio di un tragico incidente stradale avvenuto poco prima delle 15 di oggi a Caselle di Altivole, lungo via Kennedy, al confine con il territorio di Riese Pio X. A scontrarsi, per cause in corso di accertamento, un camion di un ambulante e due auto, una Fiat Croma su cui viaggiava la vittima e una Lancia Y. Sul posto i paramedici del Suem118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte del 40enne.
Gli altri feriti, entrambi non in gravi condizioni, sono stati trasportati al Ca' Foncello di Treviso: si tratta di un 57enne di Villa del Conte che era alla guida del camion e proveniva dal mercato di Agordo, il figlio 27enne che viaggiava con lui ed un 22enne che era al volante della Lancia Y. A bordo del mezzo anche la figlia. Sul posto anche vigili del fuoco e una pattuglia della polizia stradale del distaccamento di Castelfranco che ha effettuato gli accertamenti del caso per chiarire la dinamica dell'incidente. Intervenuta anche la polizia locale. Marco Antoniazzi viveva in via Martiri della libertà a Soligo.