Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto - Oltre allo sport, visite guidate alle bellezze della zona

IL GRAN RAID DELLE PREALPI TREVIGIANE SPOSA CORSA E TURISMO

L'edizione 2016 della gara al via il prossimo 21 maggio


VITTORIO VENETO - Il Gran Raid delle Prealpi Trevigiane inizia a scaldare i muscoli in preparazione della 5° edizione che si terrà sabato 21 maggio lungo i sentieri a cavallo tra le province di Treviso e Belluno. In questi giorni il Comitato organizzatore è al lavoro per definire gli ultimi dettagli del programma e Foto Massimiliano Modoloraccogliere le iscrizioni di una gara il cui punteggio servirà agli atleti per essere ammessi all'Ultra Trail du Mont Blanc. In attesa della conferenza ospitata giovedì 28 aprile a Conegliano, durante la quale saranno illustrati nel dettaglio gli aspetti tecnici e sportivi, già trapelano alcune anticipazioni di una gara che si è fatta apprezzare negli anni per la bellezza di un percorso che corre sul filo di cresta della dorsale prealpina con un panorama a 360 gradi sull’ambiente circostante.
Proprio la bellezza del territorio attraversato dagli atleti (14 comuni, 72 chilometri, oltre 4.500 metri di dislivello positivo) ha spinto gli organizzatori, coordinati da Mario Marin, presidente del gruppo Prealpi Venete e sostenuti dal main sponsor Mercedes-Benz Carraro, a cercare un accordo di collaborazione con la Pro Loco di Vittorio Veneto.
"Atleti e familiari – spiega il vice presidente dell’associazione, Antonino Sonego – avranno la possibilità di usufruire di alcune visite guidate sia il giorno della gara che la domenica 22 maggio. In questo modo potranno coniugare l’esperienza agonistica alla conoscenza del nostro territorio, in particolare del suo patrimonio artistico. Perchè anche una gara può diventare occasione per fare promozione turistica”. Tre i pacchetti previsti: sabato 21 maggio, tour turistico a Ceneda, Il vincitore 2015 Luciano Meneghelcon visita all’antica sede episcopale e al museo della Battaglia di Vittorio Veneto; domenica 22 maggio passeggiata a Serravalle con visita guidata al palazzo Minucci-De Carlo. La terza proposta si inserisce nella manifestazione “Primavera del prosecco”, ed offrirà ad atleti e accompagnatori la possibilità di degustazioni dei migliori vini del territorio sotto la guida di un esperto sommelier Fisar all’interno dello storico Palazzo Todesco. Per partecipare alle visite e alla degustazioni è necessaria la prenotazione, visto che si tratta di iniziative a numero chiuso (sarà richiesto un piccolo contributo economico per l’ingresso ai musei).
“Insieme ai nostri oltre 150 volontari – spiega il presidente del gruppo Prealpi Venete, Mario Marin – stiamo curando ogni particolare per rendere il nostro Gran Raid un’esperienze indimenticabile. Per questo abbiamo rinnovato completamente il sito internet, rendendolo interattivo, e abbiamo realizzato un nuovo video molto emozionante che servirà da promo della gara coinvolgendo un testimonial d’eccezione come Ivan Geronazzo, punta di diamante della nazionale di Ultra Trail. Ora attendiamo le iscrizioni: pur essendo una competizione per specialisti siamo fiduciosi che raggiungeremo anche quest’anno un buon numero di iscritti”.
Gli ulteriori dettagli saranno appunto forniti giovedì 28 aprile alle 20.30, alla palestra Body Evidence di Conegliano: in occasione dell’evento, aperto a tutti,  saranno approfonditi gli aspetti tecnici e agonistici dei cosiddetti “ultratrail”, le gare di corsa in montagna su lunga distanza. Oltre ai componenti del comitato organizzatore, interverranno anche due campioni della disciplina, Ivan Geronazzo e Stefano Fantuz, che risponderanno ai quesiti del pubblico.