Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, sanzioni per 1500 euro, denunciato un colombiano

BAR DI CORSO DEL POPOLO MULTATO DAI VIGILI

Controllo con il cane antidroga, sequestrata una dose


TREVISO - Continuano i controlli della polizia locale di Treviso in centro storico. Nei giorni scorsi erano giunte alcune segnalazioni che riguardavano in modo particolare l’area di Piazza della Vittoria, corso del Popolo e via Roma. Area scelta dal primo cittadino per il secondo sopralluogo, dopo quello nell’area Giustinian Recanati, che si terrà martedì 5 aprile. Nella tarda serata di ieri, la polizia pocale ha attuato specifici controlli sulla regolarità di alcuni pubblici esercizi della zona. All'interno di uno dei bar di corso del Popolo, già più volte segnalato da parte di residenti e commercianti, sono state rilevate violazioni amministrative che hanno comportato l'elevazione di verbali per circa 1500 euro. I controlli, eseguiti con l'ausilio dell'unità cinofila che ha provveduto a una verifica anche sui clienti dell'esercizio pubblico, hanno portato al trovare una piccola quantità di sostanze stupefacenti, per consumo personale, detenute da un marocchino di 28 anni. Inoltre a un soggetto di nazionalità colombiana, controllato dagli agenti, sono stati sequestrati tre coltelli a serramanico. Lo straniero residente in un comune del veneziano, già con numerosi precedenti penali, è stato denunciato.