Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/153: IL WINTER 4 PALLE A CA' DELLA NAVE

Nuova tappa del circuito griffato Cristianevents


CA' DELLA NAVE - Rinviata per maltempo la Louisiana a due del giorno 15, che sarà riprogrammata per il 5 di febbraio, domenica 22 è partita finalmente a Cà della Nave la lunga teoria dei “Cristianevents”, con la gara a coppie “4 palle”. Il regolamento...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I malviventi hanno utilizzato un'auto rubata come ariete

LADRI IN AZIONE A ORSAGO: RAZZIATO IL MARKET CRAI

Danni al locale per 3500 euro, sul caso indagano i carabinieri



ORSAGO
– Ladri in azione a Orsago. Utilizzando un'auto rubata come ariete, i malviventi hanno sfondato l'entrata del supermercato Crai di via Mazzini facendo razzia di prodotti tra i quali dei “gratta e vinci”, tabacchi, creme, rasoi e l'intera cassa, in cui era presente circa un centinaio di euro. I danni, secondo una prima stima, ammontano a circa 3500 euro. La ford Escort bul, utilizzata per portare a termine il colpo, è stata ritrovata poco distante in aperta campagna, ma dei malviventi non c'era traccia. Fondamentali saranno le immagini delle telecamere di videosorveglianza che potrebbero aver immortalato i ladri nel corso del blitz. Sul caso indagano i carabinieri.