Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Più spazi anche per i business della birra e del vino

NUOVO POLO LOGISTICO: HAUSBRANDT AMPLIA IL QUARTIER GENERALE

Magazzino da 4mila mq e una torre per il caffè


NERVESA DELLA BATTAGLIA - Hausbrandt amplia il suo quartier generale a Neversa della Battaglia. Oggi la posa della prima pietra del nuovo polo logistico: il progetto prevede la realizzazione di un nuovo magazzino della superficie di 4.400 metri quadri, che permetterà un congruo aumento della capacità di stoccaggio del prodotto, ripartito in tre zone differenti: una per il caffè, una per Il progetto del nuovo complessola birra e una per il vino. Un ampliamento dell’headquarter reso necessario proprio dallo sviluppo, oltre al business storico del caffè, dei filoni legati alle bevande il marchio Theresianer (birra) e Tenuta Col Sandago-Case Bianche (vino).
L’espansione dell’azienda all’estero continua in modo sempre crescente, tanto che l’esportazione alimenta l’ 80% del fatturato con una distribuzione diretta in Austria, Stati Uniti e Slovenia e una serie di partner operativi in oltre 90 Paesi del mondo. Questo progetto prevede la costruzione, nell’area verde esterna di una nuova torre per il crudo e permetterà alla ditta di ampliare le linee produttive per arrivare a raddoppiare la capacità di produzione per oltre 9mila tonnellate di caffè annui e un sostanziale Fabrizio Zanetti, neo presidente del gruppoaumento del giro d’ affari. Allo stesso tempo lo spostamento del magazzino della birra, permetterà l’ampliamento dell’attuale zona di produzione e di imbottigliamento della bevanda stessa. Gli investimenti legati al nuovo polo logistico prevedono anche l’installazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia rinnovabile. Grazie al nuovo impianto, ciascuna area del magazzino avrà un sistema di raffrescamento e riscaldamento a pavimento, con temperatura ad hoc a seconda del prodotto stoccato, che permetterà di avere ambienti perfettamente climatizzati e d’ estate e riscaldati e coibentati d’inverno. Questo garantirà non solo una conservazione perfetta del prodotto stoccato ma anche un ambiente lavorativo migliore per tutti gli addetti. Ma verrà realizzato anche un museo del caffè, accanto al quale sorgeranno un’area training per corsi di formazione sul caffè e le aree uffici logistica e produzione.
Il gruppo, controllato dalla famiglia di Martino Zanetti, è guidato da Fabrizio Zanetti, amministratore delegato da alcuni anni e dallo scorso gennaio anche presidente.