Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Più spazi anche per i business della birra e del vino

NUOVO POLO LOGISTICO: HAUSBRANDT AMPLIA IL QUARTIER GENERALE

Magazzino da 4mila mq e una torre per il caffè


NERVESA DELLA BATTAGLIA - Hausbrandt amplia il suo quartier generale a Neversa della Battaglia. Oggi la posa della prima pietra del nuovo polo logistico: il progetto prevede la realizzazione di un nuovo magazzino della superficie di 4.400 metri quadri, che permetterà un congruo aumento della capacità di stoccaggio del prodotto, ripartito in tre zone differenti: una per il caffè, una per Il progetto del nuovo complessola birra e una per il vino. Un ampliamento dell’headquarter reso necessario proprio dallo sviluppo, oltre al business storico del caffè, dei filoni legati alle bevande il marchio Theresianer (birra) e Tenuta Col Sandago-Case Bianche (vino).
L’espansione dell’azienda all’estero continua in modo sempre crescente, tanto che l’esportazione alimenta l’ 80% del fatturato con una distribuzione diretta in Austria, Stati Uniti e Slovenia e una serie di partner operativi in oltre 90 Paesi del mondo. Questo progetto prevede la costruzione, nell’area verde esterna di una nuova torre per il crudo e permetterà alla ditta di ampliare le linee produttive per arrivare a raddoppiare la capacità di produzione per oltre 9mila tonnellate di caffè annui e un sostanziale Fabrizio Zanetti, neo presidente del gruppoaumento del giro d’ affari. Allo stesso tempo lo spostamento del magazzino della birra, permetterà l’ampliamento dell’attuale zona di produzione e di imbottigliamento della bevanda stessa. Gli investimenti legati al nuovo polo logistico prevedono anche l’installazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia rinnovabile. Grazie al nuovo impianto, ciascuna area del magazzino avrà un sistema di raffrescamento e riscaldamento a pavimento, con temperatura ad hoc a seconda del prodotto stoccato, che permetterà di avere ambienti perfettamente climatizzati e d’ estate e riscaldati e coibentati d’inverno. Questo garantirà non solo una conservazione perfetta del prodotto stoccato ma anche un ambiente lavorativo migliore per tutti gli addetti. Ma verrà realizzato anche un museo del caffè, accanto al quale sorgeranno un’area training per corsi di formazione sul caffè e le aree uffici logistica e produzione.
Il gruppo, controllato dalla famiglia di Martino Zanetti, è guidato da Fabrizio Zanetti, amministratore delegato da alcuni anni e dallo scorso gennaio anche presidente.