Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il consiglio: "Più degli schei, contano cervello e cultura"

MR GEOX AGLI STUDENTI: "UN'IDEA VALE PIÙ DI UNA FABBRICA"

Mario Moretti Polegato incontra 200 allievi dell'Itis Fermi


TREVISO - "Un'idea vale più di una fabbrica": è la massima che Mario Moretti Polegato consegna agli studenti dell'Itis Fermi di Treviso. Il presidente e fondatore di Geox è stato protagonista di un incontro con circa duecento allievi dell'istituto superiore, nell'ambito di un'iniziativa promossa dall'Aspen Institute per portare nelle scuole italiane grandi nomi dell'imprenditoria e del management. Moretti Polegato ha raccontato la sua storia e della sua azienda: di come a metà degli anni '90 del secolo scorso, mentre si trovava in Nevada, abbia avuto l'idea di bucare le suole della sue scarpe per far traspirare i piedi e di come, non trovando nesuno disposto ad acquisire il brevetto, abbia deciso di fare da sè. Insomma conta l'idea. "Ma non basta - ha ripetuto Mr. Geox - bisogna poi gestirla: cioè tutelarla con un brevetto e collaborando con università e centri di ricerca". In questo senso, l'imprenditore ha spronato i ragazzi a non aver paura di rischiare e di mettersi in gioco, assicurando che ognuno può ripetere il suo successo imprenditoriale. "In questo territorio non mancano i schei, manca la cultura", ha detto. Per Moretti Polegato l'Italia è molto indietro nella difesa della proprietà intellettuale, ma sconta anche una certa dose di pressapochismo nel condurre gli affari, ben poco confacente alla mentalità dell'Europa settentrionale, americana o dell'Estremo Oriente.

Galleria fotograficaGalleria fotografica