Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il tagliando venduto in una stazione di servizio a Cassola

TREVIGIANO GRATTA E VINCE DUE MILIONI DI EURO

Il neomilionario si è lasciato andare urlando: "Ho vinto"



CASSOLA
– Compra un gratta e vinci da dieci euro dopo aver fatto il pieno alla propria auto e vince due milioni di euro. Il fortunato vincitore è certamente un trevigiano, che per ragioni di lavoro si trovava alla stazione di servizio Eni lungo la superstrada Nuova Gasparona a Cassola. Dopo aver fatto rifornimento e aver preso un caffè e un cornetto al bar, ha chiesto al gestore un “Oro e diamanti” da dieci euro. Dopo aver grattato, si è lasciato andare urlando “Ho vinto”. Subito dopo però si è allontanato con il tagliando vincente, ma il gestore del locale, che lo conosceva di vista in quanto spesso si recava nel suo bar per fare colazione, sa benissimo chi sia il neo milionario.