Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Colpo tentato alla filiale della Volksbank di viale Brigata Treviso

BANDITO MESSO IN FUGA DAL DIRETTORE DELLA BANCA

I carabinieri hanno arrestato l'autore, un 45enne trevigiano



TREVISO
– Tenta di rapinare la filiale della Volksbank di viale Brigata Treviso ma viene prima messo in fuga dal direttore e poi arrestato dai carabinieri. Protagonista un 45enne trevigiano, già noto alle forze dell'ordine, che ora dovrà comparire di fronte al giudice per l'interrogatorio di convalida dell'arresto. Stando alla ricostruzione dei militari, l'uomo è entrato nelle filiale come un normale cliente e poi ha estratto un taglierino dalla tasca e minacciato un'impiegata per farsi consegnare il denaro contenuto nella cassa. Il direttore della filiale però, dopo aver notato l'uomo, ha reagito urlando contro il rapinatore e mettendolo in fuga. Il 45enne ha cercato di nascondersi per le vie di Santa Maria del Rovere ma i carabinieri, grazie all'identikit fornito dalle vittime, sono riusciti a rintracciarlo nel giro di qualche decina di minuti e a stringergli le manette ai polsi.