Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/153: IL WINTER 4 PALLE A CA' DELLA NAVE

Nuova tappa del circuito griffato Cristianevents


CA' DELLA NAVE - Rinviata per maltempo la Louisiana a due del giorno 15, che sarà riprogrammata per il 5 di febbraio, domenica 22 è partita finalmente a Cà della Nave la lunga teoria dei “Cristianevents”, con la gara a coppie “4 palle”. Il regolamento...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Colpo tentato alla filiale della Volksbank di viale Brigata Treviso

BANDITO MESSO IN FUGA DAL DIRETTORE DELLA BANCA

I carabinieri hanno arrestato l'autore, un 45enne trevigiano



TREVISO
– Tenta di rapinare la filiale della Volksbank di viale Brigata Treviso ma viene prima messo in fuga dal direttore e poi arrestato dai carabinieri. Protagonista un 45enne trevigiano, già noto alle forze dell'ordine, che ora dovrà comparire di fronte al giudice per l'interrogatorio di convalida dell'arresto. Stando alla ricostruzione dei militari, l'uomo è entrato nelle filiale come un normale cliente e poi ha estratto un taglierino dalla tasca e minacciato un'impiegata per farsi consegnare il denaro contenuto nella cassa. Il direttore della filiale però, dopo aver notato l'uomo, ha reagito urlando contro il rapinatore e mettendolo in fuga. Il 45enne ha cercato di nascondersi per le vie di Santa Maria del Rovere ma i carabinieri, grazie all'identikit fornito dalle vittime, sono riusciti a rintracciarlo nel giro di qualche decina di minuti e a stringergli le manette ai polsi.