Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Attivo oltre 8 miliardi: prossima la trasformazione in spa

POPOLARE DI BOLZANO VOLA DOPO L'UNIONE CON MAROSTICA

Assemblea dell'istituto che ha acquisito Banca Treviso


BOLZANO - Circa 1.500 i soci di Banca Popolare · Volksbank che hanno partecipato all’annuale assemblea svoltasi a Bolzano. Punto focale dell’esercizio 2015, l’integrazione di Banca Popolare di Marostica, e con essa la controllata Banca Treviso: "Con questa Il direttore generale Johannes Schneebacher e il presidente Otmar Michaeleroperazione - ha spiegato il presidente Otmar Michaeler- abbiamo acquisito un secondo mercato d’origine nella provincia di Vicenza e ampliato la visibilità di Volksbank in Veneto”. L’integrazione strutturale si è conclusa nel 2015 ed ora, secondo quanto confermato dal massimo dirigente, si sta lavorando al perfezionamento dell’integrazione culturale.
L’incorporazione ha significato un incremento del numero dei clienti e dei soci, nonchè un aumento dei volumi: la grande crescita della raccolta (6,8 miliardi di euro, più 33,1%) e degli impieghi (6,5 miliardi, più 25,8%) registrata è in primo luogo determinata proprio da questa ragione. all’integrazione. I soci sono diventati 56.445. L’utile netto si è attestato a 22,4 milioni di euro. “Si tratta di un risultato più che soddisfacente. Siamo stati in grado di superare molto bene le sfide del 2015, anche grazie a uno continuo lavoro di radicamento sul territorio”, ha detto Michaeler.
Per quanto riguarda l’esercizio 2015 gli azionisti e i soci ottengono un dividendo di 27 centesimi per azione, mentre il nuovo prezzo di emissione viene stabilito in 19,65 euro per azione. La sfida di quest’anno sarà la trasformazione in società per azioni: con la nuova acquisizione, infatti, l'attivo della banca ha raggiunto gli 8,7 miliardi, superando la soglia di 8 miliardi prevista dalla recente normativa per le popolari. I soci verranno invitati a partecipare a un’apposita assemblea straordinaria. Volksbank conta 188 filiali e 1.400 dipendenti.