Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fioretto femminile - Candeago vince l'interreginale u14

CLAUDIA STOCCHI, REGINA VENETA DELLE QUALIFICAZONI DI COPPA ITALIA

Non solo Cipressa: altri successi per la Scherma Mogliano


MOGLIANO - Non solo Erica Cipressa, per la Scherma Marchiol Mogliano. Dopo l'oro agli Europei Under 20, la fiorettista allenata dalla maestra Federica Berton ha conquistato anche l'argento individuale e il bronzo a squadre ai recenti Mondiali di categoria di Bourges. Ma i portacolori del club moglianese si stanno facendo onore a tutti i livelli. Claudia Stocchi ha vinto a Padova la selezione regionale della Coppa Italia Open di fioretto femminile, mettendo in lizza 50 partecipanti: la finale contro Beatrice Sirena della Scherma Treviso ha avuto poca storia, come testimonia il punteggio di 15-1.
Il fine settimana precedente, nella tappa di Maser del circuito interregionale under 14, a mettersi in luce erano stati gli atleti più giovani del sodalizio presieduto da Riccardo Carraro: Eleonora Candeago, in particolare, conferma il suo buon momento di forma, imponendosi nella categoria Ragazze/Allieve, con la vittoria conclusiva, in finale, per 15-12 su Margherita Lorenzi del Petrarca Padova. Tra i maschietti, invece, Andrea Zanardo centra un'altra finale ad otto, classificandosi quinto, dopo essere stato superato da Simone Casaro (Scherma Treviso) 10-5. E, ulteriore novità, sulle pedane del Palamaser gli schermitori del Marchiol Mogliano hanno fatto il loro esordio agonistico anche nella spada.