Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Collegate all'acquetotto, erogano 1L o 1,5 L d'acqua naturale o gassata

ACQUA DALLA FONTE: A TREVISO INAUGURATE 8 "CASETTE"

I punti in cui sono dislocate, in centro e periferia


Otto casette dell’acqua in Piazzale Burchiellati, Piazza Vittoria, in Via Giorgione a Fiera, in Piazza Martiri Belfiore a Santa Maria del Rovere, in Strada Ottavi a Sant’Angelo, in viale Francia all’incrocio con via Germania, nella piazza lungo la Strada San Bartolomeo e nel Parcheggio Via Paolo Sarpi.
Il taglio del nastro si è tenuto questa mattina alla presenza del sindaco di Treviso Giovanni Manildo, dell’assessore alle risorse economiche e alla gestione del patrimonio Alessandra Gazzola e della Presidente della terza commissione consiliare Antonella Tocchetto.
Le otto casette, in funzione 24 ore su 24, sono collegate direttamente alla rete dell’acquedotto. Sono dotate di una postazione di prelievo facilmente accessibile dalla quale si può erogare acqua naturale e gassata refrigerata.
Per utilizzarle è sufficiente inserire del credito e premere il tasto d’attivazione dell’erogatore che, a scelta dell’utente, eroga 1 litro o 1,5 litri di acqua naturale o gassata. Ci sono due modalità di pagamento: inserendo monete da 5 centesimi fino a 2€ o con l’utilizzo della tessera ricaricabile direttamente al distributore, mediante monete. Quando si usano le monete e si preleva l’acqua in quantità inferiore alla cifra inserita, il distributore non da resto. Dalla tessera, invece, viene scalato esattamente l’importo dell’acqua prelevata.

È possibile richiedere la tessera, le bottiglie in vetro con tappo meccanico e i portabottiglie presso:
- Piazza Burchiellati - Saponeria Veneta
- Piazza Vittoria - Edicola Bacchin
- Via Giorgione - Bar Blue River
- Piazza Martiri Belfiore - Bar Thomas
- Via Ottavi - Cartoleria S.Angelo
- Via Gemania - Edicola S.Paolo
- Via S.Bartolomeo - tabacchieria Granziera
- Via P.Sarpi - Rivendita San Zeno

I vantaggi. è un servizio a chilometro zero: l’acqua arriva direttamente dalla fonte, pura e di qualità, e viene controllata e monitorata periodicamente dai tecnici. Prendendola direttamente dalla fonte non c’è trasporto su autoarticolati; usando bottiglie di vetro si contribuisce a ridurre l’impatto ambientale legato al quantitativo di plastica da smaltire. Per rendere più gradevole al palato e più vicina ai gusti e alle abitudini dei consumatori, viene effettuato un processo di microfiltrazione dell’acqua, abbinato alla sterilizzazione a raggi ultravioletti. Il filtro composito è in grado di eliminare: il cloro (qualora questo venga immesso), odori, sapori e colori (qualora presenti). Tramite una speciale lampada a raggi ultravioletti, viene sterilizzata l’acqua appena prima dell’erogazione. La composizione chimica non viene modificata e rimane quella della sorgente. L’acqua microfiltrata e sterilizzata viene refrigerata ed erogata, naturale o addizionata di anidride carbonica.