Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dibattito in programma a Palazzo dei Trecento alle 20.45

REFERENDUM TRIVELLE, LE RAGIONI DEL SÌ E DEL NO

Il Comune di Treviso organizza un incontro per spiegare le diverse posizioni


TREVISO - Domenica è in programma il referendum sulle trivellazioni: i cittadini saranno chiamati ad esprimersi sull'abrogazione o meno della norma che consente alle compagnie di proseguire l'estrazione di petrolio o di gas naturale dai fondali marini, con piattaforme fino a 12 miglia marine della costa (circa 22 chilometri), anche oltre la scandenza delle concessioni trentennali e fino all'esaurimento del giacimento.
Per favorire un voto più consapevole, il Comune di Treviso ha organizzato un incontro- seminario sul tema. A sostenere le ragioni del "sì" (dunque di chi vuole abolire la norma) sarà Gian Pietro Frare, geologo libero professionista, mentre il fronte del "no" sarà rappresentato da Gian Mario Bozzo, ingegnere, consulente di numerose aziende internazionali e docente universitario nel campo dell'energia e delle infrastrutture, nonchèè consigliere comunale a Treviso. A moderare l'incontro sarà il presidente del Consiglio comunale Franco Rosi. L'appuntamento, aperto a tutti e gratuito, è in programma questa sera alle 20.45, a Palazzo dei Trecento.