Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dibattito in programma a Palazzo dei Trecento alle 20.45

REFERENDUM TRIVELLE, LE RAGIONI DEL SÌ E DEL NO

Il Comune di Treviso organizza un incontro per spiegare le diverse posizioni


TREVISO - Domenica è in programma il referendum sulle trivellazioni: i cittadini saranno chiamati ad esprimersi sull'abrogazione o meno della norma che consente alle compagnie di proseguire l'estrazione di petrolio o di gas naturale dai fondali marini, con piattaforme fino a 12 miglia marine della costa (circa 22 chilometri), anche oltre la scandenza delle concessioni trentennali e fino all'esaurimento del giacimento.
Per favorire un voto più consapevole, il Comune di Treviso ha organizzato un incontro- seminario sul tema. A sostenere le ragioni del "sì" (dunque di chi vuole abolire la norma) sarà Gian Pietro Frare, geologo libero professionista, mentre il fronte del "no" sarà rappresentato da Gian Mario Bozzo, ingegnere, consulente di numerose aziende internazionali e docente universitario nel campo dell'energia e delle infrastrutture, nonchèè consigliere comunale a Treviso. A moderare l'incontro sarà il presidente del Consiglio comunale Franco Rosi. L'appuntamento, aperto a tutti e gratuito, è in programma questa sera alle 20.45, a Palazzo dei Trecento.