Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tra i beneficiari i Comuni di Treviso e Susegana e il Grifoni Rugby

ALL'ADVAR IL PRIMATO DEL 5 PER MILLE NELLA MARCA

L'associazione ottiene 527mila euro da oltre 16mila contribuenti


TREVISO - L'Advar si conferma leader nella Marca per il 5 per mille. L'associazione nata per assistere i malati terminali e i loro familiari, infatti, ha ricevuto 527.309 euro da 16.398 contribuenti. Si tratta dei dati relativi all'esecizio fiscale 2014, per quanto riguarda la quota di Irpef che, tramite la dichiarazione dei redditi, è possibile destinare ad enti di rilevanza sociale. Al secondo posto della classifica trevigiana, per donazioni vi è l'Associazione lotta contro i tumori Renzo e Pia Fiorot di San Fior: 5.622 indicazioni hanno fruttato oltre 164mila euro. Il coordinamento provinciale Anteas potrà contare su 123.245 euro (grazie a 7.650 contribuenti), mentre la Lilt, scelta da 3.449 cittadini, beneficia di poco meno di 103mila euro. All'associazione Ogni giorno per Emma di Carbonera, attiva nella lotta alla malattia genetica Atassia di Friedriech, vanno 85mila euro. Nella lista delle realtà trevigiane che hanno ricevuto i maggiori contributi anche alcuni Comuni: quello di Treviso gode della generosità di 881 cittadini, che gli hanno destinato quasi 30mila euro complessivi. Il Comune di Susegana può vantare una partecipazione al 5 per mille tra le più elevate in Italia in rapporto alla popolazione: con 1.044 indicaziono su 12mila residenti totali, l'amministrazione guidata da Vincenza Scarpa raccoglie 23.735 euro. I Grifoni Rugby Oderzo sono la prima società sportiva trevigiana per entità 5 per mille: 22.419 euro derivante da 109 dichiarazioni dei redditi.